Sul numero 204 della rivista, Bidon, che attraversa l’Europa su carrozzoni trainati da cavalli, e Pettinengo, il paese rinato grazie all’accoglienza ai rifugiati. Intervista a Yanis Varoufakis

Scarp de tenis 204

Da domenica 31 luglio sarà in distribuzione il numero 204 della storia ventennale di Scarp de’ tenis. Ecco quanto si può trovare sul nuovo numero della rivista:

Circo di strada scuola di vita

È il circo alternativo più vecchio che ci sia e sta tornando in Italia viaggiando trainato da cavalli. Si chiama Bidon (Bidone) perché i suoi fondatori non erano tanto capaci di fare gli acrobati. Però fanno ridere e regalano sogni. Spazio Bizzarro, invece, è un tendone in un parco della Brianza: un luogo dove si insegna a sbagliare.

A Pettinengo l’accoglienza è un’opportunità

Una grande villa donata dal proprietario della Liabel è diventato luogo di accoglienza per richiedenti asilo. Oggi è la più grande azienda del paese che produce 100 mila euro di fatturato al mese di cui 65 mila ricadono sul territorio.

Intervista a Yanis Varoufakis: «Ecco la mia idea di Europa»

Abbiamo incontrato, a giugno, prima di Brexit, l’ex Ministro delle Finanze greco. Varoufakis racconta la “sua” idea di Europa, le sue idee per uscire dalla crisi e le sue passioni.

Le rubriche delle grandi firme di Scarp

Scarp ospita il contributo di qualificati editorialisti. Piero Colaprico riflette sulle campagne innocentiste in tv; Paolo Lambruschi parla di quando accoglienza e solidarietà corrono sui binari del treno.

Qui casca l’asino: i matti si curano anche in fattoria

È un progetto messo a punto dal Cps 4 di Milano in favore di pazienti psichiatrici. Una pet therapy basata sulla cura e la conoscenza degli asini in cui gli utenti imparano a gestire le emozioni.

Storia di Pietro, vivere in strada a 60 anni

Trovarsi disoccupati e senza una casa a quasi 60 anni è dura. Ancora più dura se questo accade in una grande città come Milano e se non puoi contare su una rete di parenti e amici. Questa è la storia di Pietro. Una storia come tante in questi anni di crisi.

Le altre storie

Wikimania: Esino Lario, paese di poco più di 700 anime

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi