Redazione

In particolare, la Cancelleria arcivescovile:

a) garantisce l’osservanza dei procedimenti previsti per la provvisione di uffici canonici da parte dell’Arcivescovo o dell’Ordinario diocesano, con particolare riferimento ai parroci, e aggiorna a tal fine uno scadenzario relativo alla durata delle diverse nomine presso gli organismi ed enti dipendenti dall’Arcidiocesi o collegati con essa;

b) gestisce le elezioni per i vari organismi di partecipazione di carattere diocesano e per la designazione dei Decani, in collaborazione con l’Avvocatura.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi