A cura del Consiglio delle Chiese Cristiane di Milano (CCCM) e della Rettoria di San Gottardo al Palazzo Reale, in collaborazione con Ecumenismo e dialogo dell'Arcidiocesi di Milano.

san_gottardo_al_palazzo

I prossimi due incontri di "Lettura Ecumenica della parola" sono previsti per sabato 20 aprile e sabato 4 maggio 2013 ore 18 presso San Gottardo in Corte al Palazzo Reale (Via Pecorari – Milano).

Nei due incontri in programma saranno proposti sia un testo neotestamentario su cui si baserà l’annuncio, sia un testo tratto dalla pubblicazione di Christos Yannaras Contro la religione, che in quarta di copertina viene presentato così:

Il cristianesimo non è una religione, ma è un nuovo modo di esistenza nella comunione; l’istinto religioso ha sempre cercato, però, di impadronirsene e di farne un’istituzione religiosa. I sintomi di questa istituzionalizzazione sono evidenti: la fede come ideologia, l’esperienza della salvezza come fatto psicologico, la salvezza come merito individuale, l’eucarestia come rito sacro, l’arte asservita alle impressioni, l’eclisse della parrocchia, l’idolatria della tradizione, la demonizzazione della sessualità. L’autore allora prospetta una riforma della chiesa, sempre bisognosa di conversione, affinché ridiventi attualizzazione della novità cristiana, manifestazione nella storia del modo di essere di Dio, infinita esperienza di libertà in un’inesauribile comunione di amore.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi