Carriere di vita e di lavoro dei giovani in tre incontri promossi dalla Fondazione Ambrosianeum per approfondire i temi del Rapporto sulla Città 2013

giovani

Dei trentenni milanesi, invisibili alle politiche, mal rappresentati dagli stereotipi, schiacciati tra non più giovani e non ancora adulti, ma in credito di riconoscimento e opportunità, si è occupato il Rapporto sulla Città 2013 (Franco Angeli), dedicato dalla Fondazione Culturale Ambrosianeum ai “Trentenni in cerca d’autore. Attori dietro le quinte o nuova classe dirigente”, curato da studiosi di diverse università milanesi, col contributo della Fondazione Cariplo, e presentato il 24 giugno 2013 con grande risonanza sulla stampa locale e nazionale.

Ora la Fondazione Culturale Ambrosianeum, con il patrocinio del Comune di Milano e del Dipartimento di Sociologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, promuove il ciclo di tre incontri “Non ho l’età. Carriere di vita e di lavoro dei trentenni a Milano” per approfondire e discutere problemi aperti, dati oggettivi e proposte operative sul fronte del lavoro, del reddito, della famiglia e della casa.

Questo il calendario degli incontri (ore 15-17.30), tutti conclusi da un dibattito con il pubblico.

Venerdì 17 gennaio: “Il lavoro della vita”, Aula Magna Assessorato per le Politiche del Lavoro, viale D’Annunzio 15, Milano

Venerdì 7 febbraio: “Nell’ombra delle politiche”, Aula Negri da Oleggio -Università Cattolica, largo Gemelli 1, Milano

Venerdì 14 febbraio: “Abitare la casa, vivere la città”, Sala Falck – Fondazione Ambrosianeum, via delle Ore 3, Milano.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi