L’appello di monsignor De Scalzi dalla Casa della Carità, «un luogo in cui si sperimenta l’accoglienza», come ha detto don Colmegna. Dal 10 al 19 gennaio otto serate informative di sensibilizzazione all’accoglienza

Obiettivo delle serate è sostenere la cultura dell’accoglienza, raggiungere con il messaggio di Family2012 anche chi non frequenta assiduamente la Chiesa (ma condivide il valore dell’ospitalità), fare chiarezza sulle modalità di accoglienza e su cosa è richiesto a chi accoglie, in termini di spazi e di attitudine. L’invito è rivolto ai fedeli della Diocesi di Milano e lombardi che risiedono a meno di un’ora di distanza dal centro di Milano. Ai cittadini lombardi che risiedono a meno di un’ora da Milano e che, pur non frequentando le parrocchie, condividono il valore dell’accoglienza e desiderano ospitare una famiglia. Ai cittadini milanesi e lombardi che pur non potendo ospitare vengono raggiunti da un messaggio di accoglienza.
Date e luoghi
10 gennaio, ore 20.45: Collegio De Filippi (via Brambilla 15, Varese); Cineteatro Manzoni (Piazza Petazzi 16, Sesto San Giovanni)
11 gennaio, ore 20.45: Auditorium San Fedele (via Hoepli 3, Milano)
12 gennaio, ore 20.45: Parrocchia Sacra Famiglia (piazza Paolo VI 1, Peschiera Borromeo)
13 gennaio, ore 20.45: Parrocchia Santi Sisinio, Martirio e Alessandro (via Fiocchi 66, Lecco); Oratorio San Gaetano (via C. M. Maggi Abbiategrasso)
17 gennaio, ore 20.45: Cineteatro Manzoni (via Calatafimi 5, Busto Arsizio)
19 gennaio, ore 20.45: Teatro l’Agorà (via Amedeo Colombo 6, Carate Brianza)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi