L'Arcivescovo a Bartolomeo e Tawadros: «È stato un onore potervi accogliere»

scola bartolomeo Tawadros malpensa

Nel tardo pomeriggio di giovedì 16 maggio, prima della partenza di Bartolomeo per Istanbul, all’aeroporto di Malpensa si sono ritrovati il Patriarca ecumenico, l’Arcivescovo e il Patriarca copto-ortodosso Tawadros II, anch’egli nei giorni scorsi ricevuto in Arcivescovado.

Così – in un breve quanto informale e cordialissimo dialogo – l’Arcivescovo ha invitato Sua Santità Bartolomeo a tornare a Milano per l’Expo nel 2015. Scherzosamente il Patriarca ecumenico ha notato che anche il cardinale Scola è stato Patriarca, a Venezia, e il discorso si è spostato sulla città lagunare, dove mercoledì 15 Tawadros ha celebrato la divina liturgia nella Basilica di San Marco. Il Cardinale si è anche informato della chiesa copta nella quale Tawadros si è recato, che era già in costruzione quando Scola era Patriarca di Venezia.

Al termine entrambi i Patriarchi, ringraziando dell’accoglienza, hanno salutato con affetto l’Arcivescovo, che da parte sua ha detto: «Per la nostra Chiesa è stato un onore potervi accogliere».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi