Movimenti e associazioni uniti per la veglia presieduta dal Vicario, mons. Rolla. Filo conduttore l'invito di Papa Francesco a rinnovare il proprio carisma al servizio delle molteplici povertà e bisogni della nostra società

Lecco

Venerdì 22 maggio, alle 21, presso la Basilica S. Nicolò di Lecco si terrà la Veglia ecumenica di Pentecoste organizzata dalle associazioni e movimenti ecclesiali (Aiart, Azione Cattolica, Cl, Cif, Èquipe Notre Dame,  Evangelizzazione e testimonianza, Meic, Movimento Focolari, Rinnovamento nello Spirito, Rinascita Cristiana) e dalla Commissione ecumenica della Zona III.
Il tema scelto è “Carisma, presenza, Comunione”, in risposta all’invito di Papa Francesco a rinnovare il proprio carisma al servizio delle molteplici povertà e bisogni della nostra società (intervento del novembre 2014 al III Congresso mondiale dei movimenti ecclesiali e delle nuove comunità).

Il testo della Veglia è stato scritto a più mani, in una serie d’incontri, dai responsabili dei vari movimenti e associazioni, coordinati da don Andrea Lotterio, della Commissione Ecumenismo.

Non mancherà un’invocazione speciale per i cristiani perseguitati nel mondo, come suggerito dai Vescovi italiani: «Uniamoci – si legge nel comunicato della Cei – in un grande gesto di preghiera a Dio e di vicinanza con questi nostri fratelli e sorelle. Imploriamo il Signore, inchiniamoci davanti al martirio di persone innocenti, rompiamo il muro dell’indifferenza e del cinismo, lontano da ogni strumentalizzazione ideologica o confessionale».

A presiedere la celebrazione sarà mons.Maurizio Rolla, vicario episcopale della zona di Lecco.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi