«Tra gli elementi da comunicare in questo cammino di fede, analogo al catecumenato, ci deve essere anche una conoscenza approfondita del mistero di Cristo e della Chiesa, dei significati di grazia e responsabilità del matrimonio cristiano, nonché la preparazione a prendere parte attiva e consapevole ai riti della liturgia nuziale».(FC n. 66)

Per approfondire:

– S. Nicolli, Siete venuti a sposarvi in Chiesa: cosa chiedete?, in: P. Gentili – E. e M. Tortalla (a cura di), Insieme verso le nozze, Cantagalli 2010

– G. Venturi (a cura di), Celebrare le nozze cristiane, LDC 2007

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi