In occasione "Giornata del Quotidiano Cattolico Avvenire", fissata nella Diocesi di Milano per domenica 25 novembre, l'Ufficio Comunicazioni Sociali ha organizzato un incontro in preparazione all'evento. Il convegno dal titolo "La Chiesa sui giornali: una notizia difficile da offrire?" si è tenuto sabato 24 novembre Convegno in preparazione alla Giornata diocesana di Avvenire Messaggio dell'Arcivescovo per la Giornata di Avvenire


Redazione

In occasione della prossima “Giornata del Quotidiano Cattolico Avvenire”, fissata nella Diocesi di Milano per domenica 25 novembre, l’Ufficio Comunicazioni Sociali organizza per sabato 24 novembre un incontro in preparazione all’evento.

E’ sotto gli occhi di tutti come – in questi tempi – traspaia dalle pagine dei quotidiani “laici” un crescente atteggiamento di ostilità verso la Chiesa e le sue attività. Dall’analisi di questo “clima” emerge la rinnovata esigenza di informarsi avendo tra mano una stampa libera da letture pregiudiziali, che voglia e sappia comunicare in verità l’azione e la missione della Chiesa e che sappia diffondere una cultura rispettosa della dignità della persona. Esigenze che per “Avvenire” sono stile fondante e compito quotidiano.

Il convegno di sabato 24 novembre, oltre a presentare l’attuale panorama comunicativo, vuole mettere in evidenza le cause di questo atteggiamento spesso negativo dei media verso la Chiesa, proponendo qualche indicazione al fine di aiutare i lettori a formarsi una corretta opinione su questi temi.

L’appuntamento pertanto è per

Sabato 24 novembre alle ore 10
presso la Sala Conferenze a piano terra della Curia Arcivescovile
Piazza Fontana 2, Milano
– per il convegno dal titolo
La Chiesa sui giornali: una notizia difficile da offrire?
– – Interverranno:
don Davide Milani, Responsabile Comunicazioni Sociali, Diocesi di Milano
dott. Francesco Ognibene, giornalista di “Avvenire”
dott. GianGuido Vecchi, giornalista de “Il Corriere della Sera”

In conclusione il dott. Domenico Soffientini, del settore commerciale di Avvenire, illustrerà le iniziative predisposte per la celebrazione della Giornata del Quotidiano.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi