L’indagine condotta dall’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore e con il contributo di Fondazione Cariplo

Rapporto Giovani

Rispondendo ai suoi compiti istituzionali e alla sua missione, l’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, nel 2011, in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore e con il contributo di Fondazione Cariplo, è stato avviato il Progetto Giovani che ha coinvolto come partner esecutivo Ipsos S.r.l.

L’indagine si pone l’obiettivo di colmare il vuoto che nel Paese si è creato con il venir meno del Rapporto Iard, carenza informativa che favorisce la proliferazione di analisi parziali e superficiali e che costituisce ostacolo nella promozione di una progettualità politica e sociale efficacemente orientata al mondo giovanile.

Scopo fondamentale è comporre il più approfondito e articolato ritratto della generazione dei «millennials», cioè di coloro che hanno raggiunto i 18 anni nel nuovo millennio.

Le analisi proposte, a partire dalle rilevazioni effettuate, saranno preziose innanzitutto a quanti hanno responsabilità nell’ambito della formazione, della vita civile, dello sviluppo economico e indurre politiche giovanili ed educative come anche incoraggiare un nuovo protagonismo delle nuove generazioni, troppo spesso vittime di una ritrattistica superficiale e preconfezionata. L’indagine è condotta su un collettivo di 9000 persone tra i 18 e i 29 anni, la cui storia di vita verrà seguita fino ai 34 anni.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi