Il presidente della Caritas internazionale si è recato in visita alla Fondazione domenica 24 novembre

Óscar Andrés Rodríguez Maradiaga

Domenica 24 novembre il cardinale Oscar A. Rodriguez Maradiaga, arcivescovo di Tegucigalpa (Honduras) e presidente della Caritas internazionale, si è recato in visita alla Fondazione Sacra Famiglia Onlus di Cesano Boscone (Mi).

Una visita a sorpresa che ha onorato Fondazione Sacra Famiglia, felice di conoscere e accogliere un alto porporato che Papa Francesco ha voluto nominare membro, con funzione di coordinatore, del gruppo di Cardinali chiamati a consigliarlo nel governo della Chiesa universale e a studiare un progetto di revisione della Curia romana.

Il cardinale Rodriguez Maradiaga, arrivato in Fondazione accompagnato da don Andrea Citterio della parrocchia di Canegrate (Mi), è stato accolto in sala consiglio dal vicario generale dell’arcidiocesi ambrosiana monsignor Mario Delpini, dal vicario episcopale di zona monsignor Franco Carnevali, dal presidente di Fondazione Sacra Famiglia monsignor Vincenzo Barbante, dal direttore generale di Fondazione Sacra Famiglia dottor Paolo Pigni, dal prevosto di Cesano Boscone e consigliere di amministrazione della Fondazione Don Luigi Caldera, dal vicedirettore di Caritas ambrosiana dottor Luciano Gualzetti e dai consiglieri di amministrazione di Fondazione Sacra Famiglia Cesare Kaneklin ed Ennio Dinetto.

Il presidente di Sacra Famiglia monsignor Vincenzo Barbante ha presentato al Cardinale la mission e la storia dell’Opera, fondata nel 1896 da don Domenico Pogliani, parroco di Cesano Boscone, che cominciò ad accogliere persone bisognose di particolari attenzioni e che non potevano più essere accudite dalle famiglie. In 120 anni di storia la missione di Sacra Famiglia non è cambiata: l’Ente ha sempre cercato di rispondere ai bisogni emergenti della società nei vari territori in cui opera, anche attraverso le sue filiali di Lombardia, Piemonte e Liguria, nel corso della sua storia, dal momento della sua nascita alla fine dell’800, passando dalle due guerre mondiali fino ad oggi. Il carisma del Fondatore don Domenico Pogliani è ancora vivo e presente, e ispira non solo tutti gli operatori che lavorano in Sacra Famiglia, ma anche le figure religiose, preti diocesani, ancelle, suore, che partecipano a questa grande opera.

Il cardinale Rodriguez Maradiaga ha espresso il suo apprezzamento spiegando che una realtà che perdura da così tanti decenni per il bene dei più fragili è un segno che infonde speranza, e questo è il motivo per cui ha desiderato venire a conoscere Fondazione Sacra Famiglia. Successivamente ha visitato alcuni reparti: il Santa Teresina, che ospita persone con disabilità molto gravi, e il San Luigi, che accoglie persone anziane. Ha salutato gli ospiti e le famiglie che erano presenti, e gli stessi ospiti gli hanno donato un piccolo oggetto fatto a mano da loro nei laboratori di terapia occupazionale.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi