Seconda edizione della mostra-salone dedicata alle associazioni impegnate a favore dei più deboli, promossa da Aim, Ciessevi e “La città del bene-Corriere della sera”

di Pino NARDI

Milano capitale del volontariato. Un fenomeno che nel capoluogo lombardo da sempre raccoglie un notevole numero di associazioni impegnate a favore dei più deboli, ormai all’avanguardia in tutta Italia. Il Rapporto Ciessevi registra infatti su Milano e provincia la presenza di 41.868 volontari.

Ma per alimentare questo flusso di bene è necessario aumentare l’informazione, far conoscere a giovani o meno giovani opportunità di impegno, magari finora sconosciuti. È questo l’obiettivo de “I giorni del volontariato”, la seconda mostra-presentazione delle associazioni di volontariato per farsi conoscere e accogliere adesioni. Si terrà sabato 5 e domenica 6 novembre, dalle 10 alle 18.30, presso il Palazzo delle Stelline (corso Magenta 59, 61 e 63, Milano). I promotori dell’iniziativa sono Aim (Associazione interessi metropolitani), Ciessevi e La città del bene-Corriere della sera.

«Saranno 250 le associazioni di volontariato presenti in altrettanti standallestiti nei Chiostri del Palazzo delle Stelline – sottolineano i promotori – per facilitare l’incontro tra i rappresentanti delle associazioni con le persone interessate a collaborare, a offrire ore del proprio tempo e delle proprie competenze al mondo della solidarietà, come volontari. L’ingresso è libero e gratuito».

Sabato 5 novembre, alle 10.30, sarà il sindaco Giuliano Pisapia a inaugurare il salone del volontariato, nella sua seconda edizione a chiusura dell’Anno europeo delle attività volontarie che promuovono la cittadinanza attiva, con l’avvio del primo convegno al quale parteciperanno tra gli altri don Gino Rigoldi (presidente di Comunità nuova), Giorgio Fiorentini (responsabile Area imprese sociali non profit della Bocconi) e il tedesco Frank B. Heuberger (referente politiche europee del National Network for civil society BBE).

Nella due-giorni seguiranno dibattiti, testimonianze, incontri e proiezioni a raccontare le mille esperienze di questa variegata e disseminata città del bene. Tra le altre una sessione dedicata agli imprenditori impegnati nella realtà sociale (sabato 5 dalle 16.30 alle 18.30) e una invece rivolta ai volontari la cui vita è concretamente cambiata dopo le esperienze di impegno verso gli altri (sabato e domenica dalle 14 alle 16.30).

Info: tel. 02.48012060; volontariato@aim.milano.it; www.aim.milano.it; www.ciessevi.org.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi