Il Web animator e l'attività redazionale

All’interno delle sezioni del portale diocesano dedicate alla relazione ‘orizzontale’ (particolarmente l’AGENDA, il POZZO, FACCIAMO NUOVE TUTTE LE COSE, ITINERARI) la procedura di contribuzione è stata strutturata in modo da rendere estremamente semplice agli users l’invio di materiali da condividere con tutta la comunità, nonché la loro ricerca e fruibilità.

Tale linearità ed efficienza è tuttavia condizionata al rispetto di alcune norme procedurali (da seguire nel corso della produzione dei materiali inviati e del loro processo di trasmissione) che è specifica responsabilità del WA curare e garantire.

A monte di questa supervisione tecnica, tuttavia, il WA è chiamato a promuovere attivamente il doppio flusso di ricercauso di materiali e servizi – loro messa in condivisione che alimenta la vita del portale, coordinando un’attività di carattere più propriamente redazionale, i cui tratti essenziali sono così configurabili:

– piano della ricerca uso di materiali e servizi presenti nel portale diocesano

• programmazione : a cadenze periodiche fisse, il WA e i suoi referenti d’area confrontano i risultati dei rispettivi monitoraggi continui delle risorse presenti nel portale diocesano da una parte, delle esigenze delle diverse realtà della comunità parrocchiale dall’altro; su questa doppia base individuano gli interventi da operare in termini di materiali da produrre o servizi da strutturare e attivare
• produzione: il WA coordina quindi la distribuzione dei compiti (ulteriore ricerca di fonti; loro analisi, vaglio, rielaborazioneadattamento; approntamento del nuovo materiale eo servizio; diffusione e promozione del medesimo); sollecita i contributi; fornisce assistenza per gli aspetti propriamente tecnici del loro processo di produzione.

– piano della condivisione sul portale di materiali e servizi prodotti in sede locale

• di tutte le iniziative, materiali, servizi messi a punto entro la comunità parrocchiale, il WA invia copia al portale diocesano. E’ sua responsabilità specifica:
a. verificare che i file a lui consegnati dai vari collaboratori e referenti d’area rispondano alle specifiche tecniche richieste dalla procedura di condivisione (dimensioni dei file; formati utilizzati), e in caso negativo provvedere in tal senso;
b. verificare la presenza e la coerenza delle indicazioni per la catalogazione automatica del contributo;
c. inviare il contributo alle opportune sezioni del portale, rispettando modalità e tempistica della procedura di contribuzione.

• Oltre che curando la sistematica condivisione in rete dei materiali e delle esperienze maturate in Parrocchia sopra richiamata, il WA è chiamato a sostenere il processo di relazione ‘verticale’ e ‘orizzontale’ tra i soggetti dell’intera comunità diocesana anche raccogliendo e rilanciando in sede locale le richieste di contributi più marcatamente ‘dialoganti’ presenti nelle parti comuni del portale : commenti e pareri su notizie, documenti, iniziative; interventi in forum e gruppi di discussione; risposta a questionari informativi o inchieste; partecipazione a campagne d’opinione …

In questo senso appaiono fondamentali:

a. la costanza dei rapporti di collaborazione tra il WA e la redazione centrale del portale diocesano;
b. un’azione di stimolo del WA nei confronti dei responsabili, operatori, membri della comunità parrocchiale, personalmente sollecitati a rispondere alle richieste di contributi maggiormente significative, nel caso opportunamente segnalate;
c. più generalmente, una continua azione ‘educativa’ del WA nei confronti degli users affinchè vedano nel portale non un semplice ‘raccoglitore di contenuti’ da riempire e svuotare, ma un luogo di relazione partecipata e viva.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi