Redazione

Diocesi di Milano – Ufficio per le Comunicazioni Sociali
UCSI – Unione Cattolica Stampa Italiana

I media, in particolare la televisione e la stampa, con una certa frequenza e con diverse modalità, offrono servizi che riguardano temi religiosi. Si passa dalle notizie sui giornali e telegiornali, alle rubriche di approfondimento religioso, a trasmissioni che hanno per oggetto il “sacro” o il “misterioso”, a fiction sulla Bibbia e sui Santi. Obiettivo del corso, distinto in due momenti ma in stretta continuità tra loro, è quello di aiutare a leggere quale immagine di religione complessivamente i media ci presentano. Ci sono alcune domande che, come sullo sfondo, guidano i diversi incontri: perchè tutta questa attenzione alla religione e al sacro? Che cosa fa “audience” e perchè? Chi guida il “gioco”? che cosa fare di più e meglio? Negli incontri si seguirà la via della analisi e del discernimento così da essere in grado di valorizzare ciò che di buono viene prodotto e riconoscere i limiti della notiziabilità religiosa. Risulterà chiaro che nessuno conoscerà la religione cristiana guardando la TV o leggendo il giornale ma, allo stesso tempo, che non si potrà non tenerne conto anche nelle nostre comunità cristiane. Il corso è rivolto a tutti gli interessati, in particolare agli operatori della comunicazione delle comunità parrocchiali.

PROGRAMMA

Prima parte: L’INFORMAZIONE RELIGIOSA
Sabato 6 marzo 2004
La Chiesa e i media
– Mons. Gianni Ambrosio, assistente ecclesiastico generale dell’Università Cattolica di Milano
– Prof. Francesco Casetti, docente di Pragmatica della comunicazione mediale presso l’Università Cattolica di Milano
Sabato 13 marzo 2004
Come la Chiesa organizza la propria comunicazione
– Dr. Riccardo Galli, redattore dell’Ansa e responsabile dell’Ufficio per le Comunicazioni sociali della Regione Toscana
– Don Gianni Zappa, responsabile dell’Ufficio per le Comunicazioni sociali della Diocesi di Milano
Sabato 20 marzo 2004
Il sacro che “fa notizia”
– Giornalisti delle principali testate nazionali
Sabato 27 marzo 2004 – Le trasmissioni di approfondimento religioso
– D.ssa Cecilia Sangiorgi, autrice di “Le frontiere dello Spirito”
– Dr. Fabrizio Truini, autore di “A Sua immagine”

Seconda parte: SANTI, MAESTRI E… SUPERSTAR
Sabato 8 maggio 2004
Dal linguaggio sacro al linguaggio mediatico
– Padre Pasquale Borgomeo, direttore generale di Radio Vaticana
– Prof. Armando Fumagalli, docente di Semiotica presso l’Università Cattolica di Milano
Sabato 15 maggio 2004
Dalle Scritture alle sceneggiature: Gesù, i personaggi della Bibbia, i Santi
– Dr. Giovanni Capetta, story editor presso la casa di produzione Luxvide
– Dr. Giorgio Grignaffini, responsabile per la fiction di Canale 5
Sabato 22 maggio 2004
La fede come pretesto
– Don Giuseppe Grampa, docente di Filosofia delle religioni presso l’Università di Padova
– Prof. Giorgio Simonelli, docente di Storia della radio e della televisione presso l’Università Cattolica di Brescia
Sabato 29 maggio 2004
Conclusione: indicazioni operative per un corretto discernimento
– Responsabili dell’Ufficio diocesano per le Comunicazioni sociali

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi