Redazione

Ripensare la formazione missionaria come spazio di forte e qualificata dimensione culturale, sul piano teologico, antropologico, storico-sociale e pastorale. Incentivare l’impegno di formazione missionaria richiesto dalla Novo Millennio Ineunte e dagli Orientamenti pastorali decennali della CEI. Favorire il rinnovamento delle parrocchie in conformità allo stile missionario di Cristo e secondo le indicazioni della Nota Pastorale dell’Episcopato Italiano “Il volto missionario delle parrocchie in un mondo che cambia“. Qualificare la formazione degli operatori pastorali dal punto di vista missionario. Ripensare l’urgenza della vocazione universale alla santità con atteggiamenti quotidiani nello “spirito di Assisi”: incontro, dialogo, riconciliazione e pace Destinatari Operatori pastorali Sacerdoti, missionari, religiosi e religiose, laici impegnati nei Centri Missionari Giovani Scarica il volantino (.pdf)

Conferenza Episcopale Italiana
Ufficio Nazionale per la Cooperazione Missionaria tra le Chiese

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi