Per offrire ai parroci e a tutti i nuovi consiglieri una presentazione dei temi e degli argomenti utili per una retta e prudente amministrazione della parrocchia

di Lorenzo SIMONELLI

foto 540612

Quest’anno i consueti “Convegni CAEP” sono stati profondamente ripensati, soprattutto in ragione del recente rinnovo del Consiglio per gli Affari Economici.

Assieme all’Ufficio Amministrativo Diocesano si è infatti scelto di organizzare tre serate per ciascuna sede al fine di poter offrire ai parroci e a tutti i nuovi consiglieri una presentazione dei temi e degli argomenti utili per una retta e prudente amministrazione della parrocchia:

1) La parrocchia come ente ecclesiastico civilmente riconosciuto e le sue peculiarità; il “consigliare” nella Chiesa; il ruolo e i compiti del CAEP e dei suoi membri; i rapporti con la Curia.

2) Gli elementi fondamentali dell’amministrazione di una parrocchia; il sistema delle autorizzazioni canoniche e la redazione del Rendiconto annuale.

3) L’inquadramento fiscale delle attività parrocchiali: l’oratorio, il bar, i campi estivi, le sale della comunità, le scuole, l’uso delle strutture parrocchiali da parte di terzi, il trattamento fiscale degli immobili della parrocchia, con particolare riferimento alla nuova imposta municipale (IMU).

Gli incontri si svolgeranno secondo il seguente calendario e avranno inizio alle ore 20.30:

Giovedì 19 aprile, 26 aprile e 3 maggio 2012 presso il Centro Diocesano Card. Schuster, Via Sant’Antonio, 5, MILANO.

Gli strumenti didattici che saranno utilizzati per presentare i diversi temi sono tre:

1) l’Istruzione in Materia Amministrativa della CEI (sezione “Normativa Canonica” in www.chiesadimilano.it/avvocatura);

2) La gestione e l’amministrazione della parrocchia, EDB, 2008 (si trova nelle librerie ecclesiali);

3) La rivista trimestrale exLege, redatta dall’Avvocatura (www.chiesadimilano.it/exlege).

Considerato i temi che saranno affrontati, si auspica anche la partecipazione dei professionisti cui la parrocchia ha affidato la tenuta della contabilità fiscale, la redazione delle dichiarazioni annuali e l’elaborazione delle buste paghe dei dipendenti.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi