La biografia integrale della fondatrice del Cenacolo, iniziativa editoriale per i 30 anni dalla fondazione della Comunità per il recupero dei tossicodipendenti

L'abbraccio

Inedito il volume di Edizioni San Paolo dedicato alla vita di madre Elvira Petrozzi, la “suora dei drogati”, fondatrice della Comunità Cenacolo. Proposto in abbinamento ai settimanali Famiglia Cristiana eCredere, la biografia ripercorre, in versione integrale, la straordinaria testimonianza di una donna che 30 anni fa scelse di donare la propria vita ai giovani disperati e a tutti i bisognosi di un “abbraccio” di speranza.

Pagine di grande umanità, di vite spezzate e “risorte”, di fede provata nel segno della divina provvidenza. Oltre al racconto, anche un inserto fotografico che documenta il cammino concretizzatosi in una grande realtà: la Comunità Cenacolo, una fraternità volta al recupero dei tossicodipendenti, vera e propria “multinazionale dell’amore” che ha origine a Saluzzo, in Piemonte, e che oggi conta 61 case di accoglienza in 18 Paesi nel mondo.

L’uscita del volume avverrà in corrispondenza di un evento commemorativo per il 30° anniversario della fondazione della Comunità Cenacolo, il musical Credo organizzato a Milano in tre date (Fieramilanocity dal 18 al 20 ottobre) e in altre città d’Italia (info: www.comunitacenacolo.it)

Prenotazioni: tel. 02.48027575, vpc@stpauls.it, www.famigliacristiana.it/madreelvira

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi