Viabilità e accesso all’area di Milano Parco Nord - aeroporto di Bresso dove si terranno la Festa delle Testimonianze di sabato 2 giugno e la celebrazione conclusiva di domenica 3. I mezzi di trasporto più indicati? Il treno per chi viene da fuori, la bicicletta per chi abita in zona. Prima di partire collegarsi a internet per le ultime info

Family 2012

Un piano di comunicazione integrato tra gli enti e le aziende di trasporto milanese rivolto ai pellegrini e ai cittadini. E una comunicazione specifica per chi intende partecipare agli eventi con il Papa che si svolgeranno nell’area di Milano Parco Nord – aeroporto di Bresso, la Festa delle Testimonianze, sabato 2 giugno, e soprattutto la Santa Messa di domenica 3 giugno.

Il sito ufficiale dell’evento, www.family2012.com, continuerà a svolgere fino a pochi giorni prima dell’evento la sua funzione di porta di accesso al VII Incontro mondiale delle famiglie, puntando ai siti delle istituzioni e delle società di trasporto per le informazioni on-line su orari, tratte, biglietti di viaggio, itinerari consigliati. Accanto ai nuovi mezzi di comunicazione, tuttavia, si useranno ancora i sistemi tradizionali. Le parrocchie riceveranno una lettera nella quale sarà indicato il mezzo pubblico che si potrà utilizzare (treno, autobus, tram, metropolitana). Ma non solo: nel testo sarà anche specificato l’orario e descritto il percorso che i fedeli dovranno seguire per raggiungere l’area degli eventi. Le lettere saranno personalizzate, perché a ogni parrocchia sarà abbinato un mezzo di trasporto e un orario specifici. In questo modo i pellegrini saranno accompagnati passo dopo passo per raggiungere i luoghi della Festa e della Messa nel modo più veloce e semplice possibile.

L’area Parco Nord – aeroporto di Bresso è situata alle porte della città, in una zona densamente popolata, ma anche per questo ben collegata. La si può dunque raggiungere in diversi modi.

In treno: nei pressi dell’area si trovano 4 stazioni ferroviarie (Fs Sesto San Giovanni, Bruzzano, Cormano, Cusano Milanino). In particolare per chi viene da fuori città, il treno è il mezzo più comodo per raggiungere il cuore del VII Incontro mondiale delle famiglie. Nel piano di accessibilità definito sotto la regia del Prefetto, nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 giugno è previsto un potenziamento dell’orario sulle 10 linee suburbane e le tre linee regionali direttamente interessate (per Asso, per Bergamo via Carnate, per Lecco via Besana).

Per agevolare gli spostamenti con il treno, Trenord ha previsto sconti e facilitazioni. Con un biglietto speciale al costo di 5 euro valido per entrambe le giornate di sabato 2 e domenica 3 giugno sarà possibile circolare su tutta la rete regionale di Trenord (bambini e ragazzi sotto i 14 anni viaggiano gratuitamente). Tutte le famiglie inoltre potranno viaggiare acquistando 2 biglietti da 5 euro. Anche le comitive di almeno 10 persone potranno usufruire di uno speciale sconto del 30% acquistando il biglietto on line. I biglietti speciali “Family 2012” sono in vendita da oggi nelle biglietterie ferroviarie Trenord, emettitrici automatiche di biglietti situate nelle stazioni Trenord e sul sito www.trenord.it (attenzione: è consigliabile acquistare i biglietti speciali Trenord prima del 2 giugno). Trenord fornirà informazioni sul sito internet www.trenord.it consultabile anche nella versione mobile attraverso smartphone e tablet.

In metropolitana: sono cinque le stazioni a servizio dell’area (M1 Sesto Marelli, M1 Sesto Rondò, M1 Sesto 1° Maggio, M5 Bignami, M3 Affori). Nei giorni del 2 e 3 giugno Atm potenzierà la propria offerta estendendo l’orario del servizio e intensificandone le frequenze. Le linee M1 e M3 rimarranno aperte, con i relativi parcheggi di corrispondenza, per tutta la notte tra il 2 e il 3 giugno, mentre la M2 avrà un’apertura anticipata alle ore 5 del 3 giugno. Per consentire un’ottimizzazione dei flussi dei fedeli, si consiglia a chi proviene da Milano di utilizzare le linee di superficie, che offriranno oltre 3.000 corse aggiuntive per ogni giornata. Sarà disponibile un biglietto speciale a tariffa agevolata.

In tram e autobus: i mezzi di superficie sono i più indicati per chi abita a Milano. Saranno dunque anche quelli consigliati per lasciare la metropolitana a disposizione dei pellegrini che vengono da fuori. Sono decine le linee che servono l’area. Tutte saranno implementate. I bus di linea offriranno anche un servizio all’intero dell’area interdetta al traffico per le persone che non possono percorrere a piedi il tragitto verso il pratone dove si radunerà la folla.

Con i pullman granturismo: sarà il mezzo di trasporto adottato soprattutto dai gruppi che provengono dalle altre diocesi d’Italia. I pullman in arrivo dalle principali direttrici verranno indirizzati verso le quattro aree di scarico, in corrispondenza delle stazioni della metropolitana (vedi mappa in questa pagina). Lì lasceranno i pellegrini che raggiungeranno, con la metropolitana, l’area di Bresso. E sempre in corrispondenza di tali aree riprenderanno i gruppi dei pellegrini al termine delle cerimonie. Le quattro aree individuate sono le seguenti: San Donato (corrispondenza con linea metropolitana 3), Bisceglie, Molino Dorino, Sesto San Giovanni (corrispondenza con linea metropoliana 1).

In auto: il consiglio è quello di parcheggiare l’automobile nei parcheggi di corrispondenza Atm che saranno aperti tutta la notte. Inoltre il servizio Isoradio, sulle frequenze 103.3 fornirà, a partire dalla mattinata di sabato 2 giugno, aggiornamenti sulla viabilità in tempo reale.

In bicicletta: per chi abita nei quartieri di Niguarda, Affori, Greco e nei comuni di Sesto San Giovanni, Bresso, Cusano Milanino, Paderno Dugnano, Nova Milanese la bicicletta è senza dubbio il mezzo più agevole ed ecologico. Per questa ragione sono stati previsti 9 bici-parking proprio in corrispondenza degli ingressi principali all’area.

In camper: per chi ha pensato di venire dal Papa portandosi dietro la casa sono a disposizione tre aree attrezzate a poca distanza dall’aeroporto di Bresso: a Nova Milanese (via Oberdan/Caravaggio, prenotazioni novacamper.family2012@gmail.com), a Cologno Monzese (in prossimità del parcheggio della fermata della metropolitana M2 20/30 posti, protezionecivile@comune.colognomonzese.mi.it), a Paderno Dugnano (area mercato, 80/100 posti giocofesta@gmail.com o produzione@cavallerogomma.it). La sosta è gratuita in tutti e tre i casi. Da ognuna delle aree si raggiunge l’aeroporto di Bresso, in metro, in bici o a piedi.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi