Durata un anno ed è rivolto a insegnanti, operatori dei servizi sociali, educatori e animatori socio-culturali. Iscrizioni entro il 15 febbraio, disponibili 20 borse di studio

Professionisti capaci di progettare, gestire e monitorare interventi educativi e di formazione sul tema della partecipazione civile, intesa sia come prevenzione dei comportamenti devianti, sia come promozione di una cultura della cittadinanza e della partecipazione civile. Questo è l’obiettivo che si prefigge il master di 1° livello in “Cittadinanza e Costituzione. Cultura e professione per l’intervento nella scuola e sul territorio”, promosso dalla facoltà di Scienze della formazione dell’Università Cattolica, in collaborazione con il Centro Studi per l’Educazione alla legalità, il Centro di ricerca sulle relazioni interculturali, il Centro di ricerca sull’educazione ai media, all’informazione e alla tecnologia, con il patrocinio del Centro di Ateneo per la dottrina sociale della Chiesa.

Il master, della durata di un anno a partire dal mese di febbraio, è rivolto a insegnanti, operatori dei servizi sociali di enti pubblici e privati, educatori e animatori socio-culturali in possesso di una laurea triennale. Venti le borse di studio messe a disposizione che, data la loro consistenza, consentiranno agli assegnatari di seguire il master versando esclusivamente euro 100 di iscrizione. Per agevolare i partecipanti, la frequenza è organizzata in week-end intensivi dal venerdì pomeriggio al sabato pomeriggio.

Iscrizioni (entro il 15 febbraio): http://master.unicatt.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi