Iniziativa filantropica della Sda Bocconi, la business school dell’ateneo: un corso a distanza e gratuito per giovani dai 18 ai 26 anni, potenziali “imprenditori del futuro”

di Gemma DELL’ADDA

Le buone idee nel Belpaese ci sono, eccome. Soprattutto da parte di giovani – 18/26 enni – spesso definiti solo pigri e schizzinosi «bamboccioni». Sda Bocconi, la business school dell’Università, lo sa bene e per questo da 4 anni promuove un progetto formativo gratuito “Sda Bocconi 4 Growth” (Sda Bocconi per la crescita, ndr), per supportare e incoraggiare le nuove generazioni a mettersi in gioco. E lo fa con docenti, staff amministrativo per l’organizzazione e staff tecnico per la gestione della piattaforma informatica che dedicano gratuitamente le loro competenze e il loro tempo a questa iniziativa, nella quale credono molto. A partire dal direttore della Scuola, professor Bruno Busacca, il team di via Bocconi 8 preferisce restare nell’ombra, ma certe notizie vanno raccontate e fatte conoscere il più possibile. Così – solo perché convinti da questa motivazione – si sono convinti a raccontare la loro avventura.

«Tutto è iniziato nel 2012 – spiega Alexandra Cerullo, assistant del direttore Busacca, e nel tempo libero segretaria organizzativa del progetto -. In collaborazione con Corriere della sera, Agenzia Armando Testa e Intesa San Paolo, abbiamo lanciato il concorso “Ripartiamo dalle idee”, ricevendo 350 progetti: ne abbiamo selezionati 30 e alla fine 10 sono stati supportati fino alla realizzazione concreta. Da lì abbiamo capito che il progetto poteva procedere».

Così è stato. Nelle edizioni successive SB4G si è rivolto alle organizzazioni non profit e poi alle piccole aziende profit lombarde ed emiliane colpite dal terremoto del 2013, coinvolgendo complessivamente in tre anni un gran numero di persone. L’edizione di quest’anno – “Conoscere e far crescere l’impresa: Strategia e finanza per imprenditori del futuro” – è rivolto ai giovani dai 18 ai 26 anni, inoccupati o senza un contratto a tempo indeterminato, desiderosi di investire sulle proprie competenze.

Le iscrizioni all’edizione 2015 sono chiuse e le lezioni per i 1200 iscritti inizieranno il 9 giugno. Ma visitando la pagina del progetto SDA Bocconi for Growth è possibile conoscere nel dettaglio il programma formativo, i docenti, le modalità di lezione e magari trovare spunti per sviluppare nuove idee utili per un’opportunità di questo tipo.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi