In occasione del Consiglio Provinciale, il presidente Paolo Petracca presenterà l’iniziativa rivolta ai giovani “Il bene comune ha bisogno di te”

giovani

Lunedì 16 settembre, all’interno dei lavori del Consiglio provinciale delle Acli Milanesi, il presidente provinciale Paolo Petracca presenterà i nuovi percorsi di formazione dei giovani all’impegno nelle amministrazioni locali dal titolo “Il bene comune ha bisogno di te”, che quest’anno l’Associazione rivolge a tutti i giovani che hanno intenzione di impegnarsi direttamente nelle istituzioni locali.

«Negli ultimi decenni – spiega Petracca – le modalità partecipative delle giovani generazioni sono sensibilmente cambiate. Da un piano esplicitamente partitico sono confluite verso forme diverse di impegno civile: il caso del volontariato, dei movimenti e delle liste civiche. Appare evidente quindi che “la formazione politica” classica non rappresenta più la risposta esauriente alle aspettative dei giovani».

E’ quindi necessario ipotizzare una metodologia attiva e partecipativa, indispensabile e che presuppone i seguenti aspetti: accoglienza, tutoraggio, simulazione, verifica, comunicazione e soprattutto attenzione all’ascolto. «È proprio questa la leva – sottolinea Petracca – che motiva e rafforza il progetto di formazione all’impegno politico “Il bene comune ha bisogno di te”, che le Acli intendono proporre: una scuola di formazione basata su moduli formativi applicati alle amministrazioni locali; frutto dell’esperienza, competenza e di una lunga storia di persone che svolgono e hanno svolto il loro impegno nelle istituzioni, dotati di peculiare sensibilità educativa-formativa tipica delle associazioni del cattolicesimo democratico e sociale».

I percorsi si articoleranno in 5 incontri nell’arco di 2 mesi, tra il 14 ottobre e il 19 dicembre 2013, durante i quali relatori qualificati e con importanti esperienze politiche introdurranno al mondo delle istituzioni con una particolare attenzione al ruolo dei Comuni. Ogni percorso è destinato a giovani tra i 25 e i 35 anni e sarà composto da gruppi di circa 20 persone. Ogni gruppo avrà due tutor per assicurare al percorso l’accompagnamento necessario. I percorsi sono gratuiti e, in un ottica di attenzione ai territori, sono stati organizzati in 10 zone tra Milano e provincia e Monza e Brianza.

Iscrizioni entro il 12 ottobre tel. 02.780968 – formazione.acli@aclimilano.com

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi