Il Centro Giovanile Stoà dà il via a “Fortezze”: domenica presentazione, aperitivo e primo film della rassegna che proseguirà fino a giugno

Il Centro Giovanile Stoà di Busto Arsizio lancia l’1 febbraio la rassegna “Fortezze. Incontrare, creare e ricreare dentro e fuori dal carcere”, una serie di eventi culturali occasione di conoscenza e sensibilizzazione intorno al tema del carcere.

In collaborazione col professor Roberto Della Torre (docente di Storia del Cinema Italiano dell’Università Cattolica di Milano e responsabile dell’archivio della Fondazione Cineteca Italiana), Stoà propone un percorso di approfondimento della realtà carceraria italiana attraverso proiezioni di film, spettacoli teatrali, incontri con scrittori, artisti, educatori, dirigenti penitenziari e detenuti. Fondamentale sarà la dimensione della testimonianza per mettere a fuoco la vita “dentro” e “fuori”, e sentirsi più responsabili di fronte all’universo complesso del carcere.

Alla tavola rotonda di domenica 1 febbraio (preceduta da una degustazione di prodotti di Dolci Libertà) interverranno don Claudio Burgio (cappellano dell’Istituto Penale Minorile Beccaria di Milano e fondatore dell’Associazione Kairòs), don Silvano Brambilla (cappellano della Casa Circondariale di Busto Arsizio), Fabio Monza (giovane volontario presso la stessa) e Lisa Mazoni (Associazione Puntozero). Durante l’incontro sono previsti reading e contributi audio-video dei ragazzi del Beccaria. A seguire aperitivo offerto da Stoà e proiezione del film Come il vento, di Marco Simon Puccioni.

La rassegna Fortezze proseguirà venerdì 6 febbraio con un incontro-proiezione sul teatro in carcere presso il CinemaTeatro San Giovanni Bosco di Busto Arsizio, venerdì 13 marzo con uno spettacolo teatrale all’interno della Casa di Reclusione di Bollate, poi a Stoà venerdì 15 maggio con una mostra fotografica sulla Casa Circondariale di Lodi, venerdì 22 maggio con la presentazione del libro e del documentarioI giorni scontati e terminerà sabato 20 giugno con la presentazione del libro Dentro di Sandro Bonvissuto.

“Fortezze” è realizzata con il patrocinio del Comune di Busto Arsizio e il contributo della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus, oltre che grazie alle partnership con Bustolibri.com, Estia Cooperativa Sociale Onlus, Dolci Libertà, TVM multimedia e CinemaTeatro San Giovanni Bosco.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi