Attraverso questa pubblicazione si desidera attivare un processo che sostenga e nutra il percorso pastorale dei 18-19enni ed il loro rapporto con Gesù, aiutandoli a diventare grandi e consegnandoli alla loro libertà.


Diventare grandi. Consegnato alla tua libertà

Proporre ai 18/19enni un percorso pastorale specifico è frutto della convinzione che anche la generazione dei millennials è chiamata a passare attraverso il tempo delle scelte.

L’età giovanile, infatti, è la chiamata ad uscire da incertezze e frammentazioni, in cui le decisioni sono spesso rimandate, delegate o al contrario espressione di un sentimento medio poco ragionato.

Raggiunta la maggiore età, cresce la richiesta di una vita più “responsabile”: è il momento di fare la propria parte perché la vita sia felice. È chiaro che è in gioco la libertà. Ed è strano immaginare di poterlo fare da soli, senza il desiderio che qualcuno ci accompagni.

Vogliamo, pertanto, orientare e nutrire il rapporto, personale e comunitario, dei 18/19enni con Gesù: personale nel senso che coinvolge la persona in tutte le sue dimensioni; comunitario nel senso che la fede, cioè la relazione personale con Gesù, è sempre mediata attraverso i volti, le libertà.

Vogliamo far scoprire loro che la vita è “quel di più”, quel quid che fa la differenza, che fa della vita una vocazione.

Camminare con i 18/19enni significa, quindi, accompagnarli a diventare grandi, consegnandoli alla loro libertà, senza la pretesa che tutto avvenga in un attimo. C’è un cammino da condividere, dove non mancheranno salutari, ma non indolori, discontinuità, fratture, che potranno essere il luogo più vero di una appropriazione personale della fede.

LE DODICI CARATTERISTICHE
Consapevoli che non è il solo incontro di formazione che sostiene e accompagna il cammino di un 18/19enne, ci siamo lasciati interrogare da alcune caratteristiche proprie della loro esperienza.

Dal confronto con alcuni educatori ne abbiamo riconosciute dodici, ognuna delle quali invita, orienta e nutre la relazione con Gesù.

Sono riassunte in una apposita pubblicazione, attraverso la quale si intende avviare un processo di rilettura e di arricchimento del percorso pastorale attraverso le opportunità e gli sguardi di cui è ricco il vissuto della nostra Diocesi:

1. Dare una mano (Scarica il materiale di approfondimento)
2. Poter sbagliare (Scarica il materiale di approfondimento)
3. Avere domande (Scarica il materiale di approfondimento)
4. Fare festa (Scarica il materiale di approfondimento)
5. Ascoltare musica (Scarica il materiale di approfondimento)
6. Yes, we can! (Scarica il materiale di approfondimento)
7. Viaggiare (Scarica il materiale di approfondimento)
8. Confrontarsi (Scarica il materiale di approfondimento)
9. Corpo o carne (Scarica il materiale di approfondimento)
10. Green (Scarica il materiale di approfondimento)
11. Serie tv (Scarica il materiale di approfondimento)
12. “Siamo tutti capitani” (Scarica il materiale di approfondimento)

Non appena possibile renderemo scaricabile il materiale di approfondimento, che andrà ad integrare la pubblicazione cartacea.

DOVE TROVO LA PUBBLICAZIONE?
La pubblicazione non è in vendita. Gli educatori che ne faranno richiesta potranno ritirarne una copia gratuita (fino ad esaurimento della disponibilità) presso il Servizio per i Giovani e l’Università (via San Carlo, 2 – Seveso (MB) – tel. 0362 647500; e-mail: giovani@diocesi.milano.it) a partire dal 26 agosto 2019; in un secondo tempo verrà resa scaricabile.

METTIAMOCI IN DIALOGO
Inoltre, vi invitiamo a mettervi in dialogo per condividere osservazioni e per evidenziare il lavoro in atto sul territorio con i 18-19enni:

– vivendo le diverse opportunità che il calendario pastorale ci offre ed una su tutte: il seminario sul percorso formativo dei 18-19enni suddiviso in tre giornate (1-8-15 febbraio 2020);

– scrivendo al Servizio per i Giovani e l’Università: giovani@diocesi.milano.it

– attraverso l’hastag #diventaregrandipg sulle proprie pagine Instagram, Facebook, Twitter.

Ti potrebbero interessare anche: