Entrano nell’Ordo Viduarum Ambrosianum, che quindi conterà 40 aderenti

Sabato 18 giugno, alle 10, in una cerimonia che avverrà in Duomo, officiata dal Delegato arcivescovile monsignor Ambrogio Piantanida, cinque vedove riceveranno la «Benedizione» entrando nell’«Ordo Viduarum Ambrosianus». L’Assistente diocesano don Eugenio Penna spiega: «Le vedove “benedette” in Diocesi saranno quindi 40. Fra esse, parecchie hanno attorno ai 50 – 60 anni. Restano nello stato laicale e assumono un impegno nella loro comunità».

Ti potrebbero interessare anche: