L'enclave italiana in terra svizzera propone un ricco cartellone di iniziative. Protagonisti la buona musica e i comici di Zelig

Filippo MAGNI
Redazione

A Campione d’Italia l’estate ha il gusto fresco del divertimento. Il cartellone delle manifestazioni organizzate a giugno, luglio e agosto può essere riassunto in due parole: risate e musica (d’autore, però). Da ormai diversi anni la rassegna “Un’estate da Campione” (a ingresso gratuito) anima i mesi più caldi di una città che varrebbe una visita anche se non proponesse tali spettacoli. Adagiata sulla riva del lago di Lugano, Campione è suolo italiano in terra svizzera. Si caratterizza per la quiete che la circonda, per la bellezza della natura in cui è immersa e per la rapidità con cui può essere raggiunta: un’ora da Milano, 30 minuti da Como e Varese. La Carta d’identità è l’unico documento necessario per il passaggio della frontiera.
La rassegna prende il via venerdì 19 giugno con l’opera lirica buffa L’italiana in Algeri di Rossini, per proseguire martedì 30 con lo spettacolo …ma se mi toccano! del celebre comico di Zelig Paolo Cevoli.
Cinque gli appuntamenti in programma a luglio: venerdì 3 il concerto di Luca Ghielmetti, martedì 7 lo spettacolo musicale del Teatro gruppo popolare con i Sulutumana, domenica 19 il recital di Giobbe Covatta, mentre sabato 25 l’immancabile spettacolo pirotecnico illuminerà il lago con centinaia di fuochi d’artificio. Lunedì 27 il mese si conclude con i comici di “Punto Zelig”.
Agosto inizia con lo spettacolo della Compagnia dei Folli Volta celeste (mercoledì 5) e prosegue, mercoledì 19, con il recital musicale Push & pull: protagonista sarà la fisarmonica. “Un’estate da Campione” si conclude, è proprio il caso di dirlo, in bellezza. Sabato 22 agosto l’ultimo appuntamento della rassegna è la finale di “Miss Lombardia”: la vincitrice rappresenterà la regione a miss Italia.
Info: tel. 0041.916495051 – www.campioneitalia.com A Campione d’Italia l’estate ha il gusto fresco del divertimento. Il cartellone delle manifestazioni organizzate a giugno, luglio e agosto può essere riassunto in due parole: risate e musica (d’autore, però). Da ormai diversi anni la rassegna “Un’estate da Campione” (a ingresso gratuito) anima i mesi più caldi di una città che varrebbe una visita anche se non proponesse tali spettacoli. Adagiata sulla riva del lago di Lugano, Campione è suolo italiano in terra svizzera. Si caratterizza per la quiete che la circonda, per la bellezza della natura in cui è immersa e per la rapidità con cui può essere raggiunta: un’ora da Milano, 30 minuti da Como e Varese. La Carta d’identità è l’unico documento necessario per il passaggio della frontiera.La rassegna prende il via venerdì 19 giugno con l’opera lirica buffa L’italiana in Algeri di Rossini, per proseguire martedì 30 con lo spettacolo …ma se mi toccano! del celebre comico di Zelig Paolo Cevoli.Cinque gli appuntamenti in programma a luglio: venerdì 3 il concerto di Luca Ghielmetti, martedì 7 lo spettacolo musicale del Teatro gruppo popolare con i Sulutumana, domenica 19 il recital di Giobbe Covatta, mentre sabato 25 l’immancabile spettacolo pirotecnico illuminerà il lago con centinaia di fuochi d’artificio. Lunedì 27 il mese si conclude con i comici di “Punto Zelig”.Agosto inizia con lo spettacolo della Compagnia dei Folli Volta celeste (mercoledì 5) e prosegue, mercoledì 19, con il recital musicale Push & pull: protagonista sarà la fisarmonica. “Un’estate da Campione” si conclude, è proprio il caso di dirlo, in bellezza. Sabato 22 agosto l’ultimo appuntamento della rassegna è la finale di “Miss Lombardia”: la vincitrice rappresenterà la regione a miss Italia.Info: tel. 0041.916495051 – www.campioneitalia.com

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi