Dal 19 marzo all'Allianz Teatro di Assago "High School Musical", il fenomeno planetario lanciato da Disney, ora anche a teatro nella versione firmata dalla Compagnia della Rancia, con un cast tutto italiano


Redazione

14/03/2008

di Ylenia SPINELLI

La nuova rivelazione teen arriva direttamente dall’America. Si chiama High School Musical, il fenomeno televisivo lanciato dalla Disney nel 2006, di cui la scorsa estate è uscito il secondo episodio, con ascolti record anche su Disney Channel Italia.

In poco tempo i protagonisti del successo disneyano, a cominciare da Troy interpretato da Zac Efron, sono entrati nel cuore di tanti ragazzi, gli stessi che dal 19 marzo al 13 aprile affolleranno l’Allianz Teatro di Milano per vedere High School Musical, lo spettacolo prodotto dalla Compagnia della Rancia, con la storia, le canzoni e le scene del famosissimo Disney Channel Original Movie, completamente tradotto in italiano.

High School Musical èormai un fenomeno planetario: nella versione televisiva è stato seguito da 250 milioni di spettatori; 6 canzoni su 12 hanno ottenuto il disco d’oro e la colonna sonora in Italia è quasi al triplo disco di platino.

La storia si svolge in una high school americana ai giorni nostri. I protagonisti sono Troy Bolton, popolarissimo capitano della squadra di basket scolastica, e Gabriella Montez, intelligentissima studentessa e genio nelle materie scientifiche che, tra mille difficoltà, proveranno a seguire il loro sogno di diventare protagonisti del musical della scuola.

In scena – nello spettacolo firmato da Saverio Marconi e dal 26enne Federico Bellone – ci sono 22 giovanissimi interpreti, scelti tra oltre 700 performers, tra loro l a 19enne Denise Faro, già interprete di Giulietta nell’opera popolare di Riccardo Cocciante, e il 18enne milanese Jacopo Sarno, che nei panni di Troy dovrà far dimenticare anche alle ragazzine di casa nostra il mitico Zac Efron.

Nel musical – che qualcuno ha subito definito una sorta di Grease del 2000 – ci sarà una band dal vivo di sette elementi che suonerà tutte le canzoni del film, più due brani scritti appositamente per l’edizione teatrale italiana da Franco Travaglio.

«Si tratta della prima produzione ufficiale di un musical Disney in Italia – ha detto Saverio Marconi – e noi ne siamo molto orgogliosi, anche perché ci hanno lasciato liberi di reinterpretarlo, senza stravolgerlo, secondo il nostro gusto».

Per il regista sono tanti i motivi del successo planetario di High School Musical, in primis il suo messaggio: «Insegna che lo sport e lo spettacolo devono aiutare a riuscire bene nello studio e nella vita di tutti i giorni. Non è importante diventare delle star, ma riuscire a realizzare i propri sogni e questo è possibile se si resta uniti».

Grande apprezzamento per il lavoro della Compagnia della Rancia anche da Disney Italia, che ha fatto di Jacopo Sarno il nuovo volto canoro del proprio canale, nonché il protagonista di un’altra sit-com molto amata dagli adolescenti, Quelli dell’Intervallo. E all’orizzonte della tv via cavo si prospetta già un altro high school musical che lancerà una nuova boy band che sta spopolando oltreoceano.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi