Giovedì 20 novembre secondo appuntamento della stagione musicale del Teatro milanese


Redazione

19/11/2008

Prosegue la stagione 2008-2009 del Teatro Arca di Milano (corso XXII Marzo), diretta dal maestro Adriano Maria Barbieri che, insieme agli altri componenti del comitato di gestione, ha dato vita a un calendario molto variegato e artisticamente rappresentativo.

Il secondo appuntamento è per giovedì 20 novembre, alle 21, con il Franco Cerri Jazz Quartet (Franco Cerri alla chitarra, Alberto Gurrisi all’organo e tastiere, Mattia Magatelli al contrabbasso, Riccardo Tosi alla batteria).

Notoriamente considerato il chitarrista italiano più autorevole nel campo del jazz, Cerri ha cominciato la sua carriera nel 1945 al fianco di Gorni Kramer, con Bruno Martelli, Franco Mojoli, Carlo Zeme e il Quartetto Cetra, e si è successivamente esibito con molti dei più grandi nomi del jazz mondiale: Wes Montgomery, Gerry Mulligan, Stephane Grappelli, Chet Baker, Billie Holiday, Dizzy Gillespie, Lee Konitz e Django Reinhardt (la sua prima, vera influenza chitarristica).

Artista teso alla ricerca dell’“idea musicale nel rispetto del jazz”, musicista dal linguaggio espressivo immediatamente riconoscibile, nel 1980 Cerri ha poi inaugurato il sodalizio con il pianista e compositore Enrico Intra, con il quale ha fondato e dirige i Civici Corsi di Jazz di Milano, organizzando anche prestigiose rassegne concertistiche.

Info: tel. 329.2078896 – teatroarca@yahoo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi