All’Auditorium di via Copernico a Milano in scena lo spettacolo che racconta la vita e l’opera del Santo, realizzato dal Movimento Giovanile Salesiano. Ingresso gratuito per gruppi e oratori

Scripta ardent

Scripta ardent, favola musicale in un atto realizzata dai giovani salesiani in formazione presso lo studentato filosofico di Nave (Brescia), è la proposta dell’Ispettoria salesiana lombardo-emiliana per raccontare la vita e l’opera di San Giovanni Bosco in occasione della sua festa (31 gennaio) e nell’anno in cui prende avvio il triennio in preparazione al Bicentenario della sua nascita (1815-2015).

Lo spettacolo – in scena sabato 4 febbraio, alle 21, all’Auditorium Don Bosco (via Copernico 9, Milano) – rientra nell’ambito del Forum Giovani del Movimento Giovanile Salesiano, tradizionale due-giorni in cui oltre 200 giovani, dai 18 anni in su, convengono dalle diverse realtà dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice della Lombardia, della Svizzera e dell’Emilia-Romagna.

Un’occasione importante – che può coinvolgere adolescenti, 18enni e giovani della Diocesi – per riflettere insieme sugli scritti di San Giovanni Bosco e sulla ricchezza che essi contengono, sul suo carisma e sul percorso che egli ha voluto tracciare attraverso lo strumento degli oratori.

Ingresso gratuito. Prenotazioni: segreteriapg.milano@salesiani.it

Info: tel.: 02.67627526 – segreteriamgs.milano@salesiani.it – www.mgslombardiaemilia.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi