Al Tieffe Teatro Menotti Maddalena Crippa protagonista di “Anima errante”, di Roberto Cavosi, con la regia di Carmelo Rifici

Maddalena Crippa

Dal 10 al 27 gennaio, al Tieffe Teatro Menotti (via Ciro Menotti 11, Milano), è in scena Anima errante di Roberto Cavosi, con la regia di Carmelo Rifici.

Tra cronaca e mito, documento civile e sacra rappresentazione, realismo e lirismo, sul palco rivive il disastro che colpì Seveso nel 1976. La tragedia della diossina è vista con gli occhi di Sara, una giovane donna felicemente sposata e in attesa di un figlio, interpretata da Maddalena Crippa. Gli altri attori sono Francesco Colella, nel ruolo del marito di Sara, e Carlotta Viscovo, oltre a Raffaella Tagliabue, Stefania Medri, Francesca Mària in funzione di coro femminile, cioè le donne di Seveso.

Anima errante è realizzato in collaborazione con Proxima Res, Fondazione Istituto Dramma popolare di San Miniato, Festival dello Spirito di Varese. Orari spettacoli: martedì, giovedì, venerdì e sabato ore 21; mercoledì ore 19.30; domenica ore 17. Prezzi: 24 euro; ridotti 18 – 12.

Info: tel. 02.36592544. 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi