Sabato anteprima nella Basilica di Sant’Ambrogio, domenica appuntamento al Teatro dal Verme con la maratona musicale dedicata al repertorio popolare, a ingresso libero e trasmessa in diretta mondiale

Quartonal

Milano si apre al mondo con il più grande evento corale internazionale trasmesso in streaming: al Teatro dal Verme di Milano domenica 16 giugno, a partire dalle 17, la Fabbrica del Canto trasmetterà in diretta mondiale la maratona musicale a ingresso libero dedicata al repertorio popolare. Sul sito www.jubilate.it sarà possibile seguire in tempo reale l’esibizione di cori provenienti da sette Nazioni, protagonisti della XXII edizione de la Fabbrica del Canto.

Dalla Russia e dalla Cina con passione

Ecco le Nazioni: la Russia con il gruppo solistico Rozhdestvo (che prende il nome dalla festa del Natale ortodosso, giorno nel quale il gruppo ha fatto il suo debutto nel 1992); la Repubblica di Cina (Taiwan) con il Coro da camera misto Taipei Chamber Singers (primo coro cinese a esibirsi a la Fabbrica del Canto); il Sud Africa con il Nelson Mandela Metropolitan University Choir (coro misto caratterizzato da una forte energia espressiva); la Germania con il gruppo vocale Quartonal (quartetto maschile fondato nel 2006); la Lettonia con le Latvian Voices (gruppo professionistico di sette musiciste); la Bielorussia con il coro Polifonica Belarus (venti elementi il cui repertorio spazia da brani classici a opere contemporanee sacre e profane); l’Italia con il Coro Giovanile Italiano (trentaquattro giovani coristi, tra i 18 e i 28 anni, provenienti da diverse città del Nord, Centro e Sud).

Undici giorni di rassegna

I magnifici sette della musica corale saranno i protagonisti del cartellone della ventiduesima edizione de la Fabbrica del Canto, manifestazione promossa e organizzata dall’associazione musicale Jubilate di Legnano che, dal 10 al 21 giugno, porterà a Milano e nelle principali città della Lombardia sette ensemble vocali di fama internazionale.

L’anteprima a Sant’Ambrogio

L’evento al Teatro dal Verme di Milano avrà un’anteprima alla Basilica di Sant’Ambrogio, dove sabato 15 giugno, alle 21, le sette corali si esibiranno in un concerto di musica sacra, a ingresso gratuito.

Tutti i concerti del mondo in un’app

L’avvio della rassegna coinciderà con il lancio ufficiale di un’applicazione dedicata al canto corale. Grazie all’applicazione Itchoir info sarà possibile consultare il cartellone della XXII edizione della Fabbrica del Canto, aggiornato quotidianamente, per scaricare i programmi di sala e il calendario degli eventi. Attraverso la geolocalizzazione, Itchoir info permetterà di trovare tutti i concerti della Fabbrica del Canto, programmati in un determinato giorno e a una determinata ora, segnalando il percorso migliore per raggiungerli. L’app consentirà anche di inviare in tempo reale commenti su un evento, condividendo sui principali social network – come Facebook e Twitter – giudizi e suggerimenti. L’applicazione della musica corale non si esaurirà con la conclusione de la Fabbrica del Canto, ma presenterà numerosi altri festival ed eventi in programma in tutto il mondo. Itchoir sarà disponibile anche nella versione pro, che offrirà la possibilità agli utenti registrati di inserire un nuovo evento e di farlo conoscere nel resto del mondo.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi