Il calcio protagonista con Cruyff, Rivera e l'Inter campione d'Europa


Redazione

Il calcio va in scena a “Sport Movies & Tv 2010 – 28th Milano International Ficts Fest”, fase finale del Campionato mondiale del cinema e della televisione sportiva, le cui fasi preparatorie hanno avuto luogo nei cinque continenti.
Si parte dall’amarcord calcistico di due “Palloni d’oro” degli anni Settanta, Johan Cruijff e Gianni Rivera, che si ritroveranno alla cerimonia d’inaugurazione, giovedì 28 ottobre (alle 18) presso l’Auditorium Gaber del Grattacielo Pirelli. Cruijff, “Pallone d’oro” nel 1971, 1973 e 1974, è stato l’interprete emblematico del “calcio totale” olandese. Rivera ha militato nel Milan per 19 anni, vi ha ricoperto la carica di vicepresidente, è stato il primo giocatore italiano a vincere il “Pallone d’oro” nel 1969 e attualmente è presidente del Settore Giovanile e Scolastico della Figc.
Poi toccherà all’Inter, vincitrice della Champions League 2010, unico club in Italia ad aver conquistato nello stesso anno campionato, Coppa Italia e Champions League, che sarà insignita della “Excellence Guirlande d’Honneur”.
La stessa onorificenza sarà consegnata dal presidente della Ficts professor Franco Ascani alla Nazionale italiana di ginnastica ritmica (Elisa Blanchi, Giulia Galtarossa, Romina Laurito, Daniela Masseroni, Elisa Santoni, Anzhelika Savrayuk e l’allenatrice responsabile Emanuela Maccarani), per il recente bis a Mosca del titolo mondiale.
Nel ricco menù di “Sport Movies & Tv 2010” anche “La Cultura va a canestro”, mostra ad hoc dedicata al basket per celebrare i 90 anni della Federazione Italiana Pallacanestro. Saranno esposti 25 esemplari originali di manifesti, poster, locandine, fotobuste, ecc di film sul basket che hanno fatto la storia del cinema. Sarà installato uno schermo che proietterà – non-stop – una sintesi delle immagini dei più famosi film sul basket degli oltre 100 anni del cinema. La mostra sarà inaugurata venerdì 29 ottobre, alle 15, presso la Sala Esposizioni di Palazzo Giureconsulti (piazza Mercanti 2, Milano), alla presenza del presidente Fip Dino Meneghin, di Sandro Gamba (membro della Hall of Fame), di Valerio Bianchini (ex-allenatore della Nazionale) e di dirigenti e appassionati di basket.
Sabato 30 ottobre, dalle 14.30, presso Palazzo Giureconsulti (piazza Mercanti 2, Milano), verrà aperta la seconda sessione degli “Stati Generali dello Sport per l’Expo”, convocata dal Comitato di Indirizzo e di Programmazione Exsport che opera dal 5 febbraio 2008 e di cui fanno parte 30 tra le massime istituzioni territoriali, regionali e nazionali. Sarà un’occasione per trasformare Expo in Exsport e per dimostrare che il “mondo sportivo” sa pensare e fare attraverso un concreto coordinamento all’insegna di quella “Energia per la vita” che costituisce uno dei temi fondamentali di Expo 2015. Le istituzioni e le organizzazioni sportive regionali e provinciali potranno presentare progetti di attività con l’obiettivo di creare una nuova mentalità gettando nel contempo le basi per nuove infrastrutture sportive.
La 28a edizione di “Sport Movies & Tv 2010” sarà seguita per sei giorni in prima serata, dalle 20.30 alle 22, su Rai Sport 2.
Programma completo della manifestazione sul sito della Ficts. Il calcio va in scena a “Sport Movies & Tv 2010 – 28th Milano International Ficts Fest”, fase finale del Campionato mondiale del cinema e della televisione sportiva, le cui fasi preparatorie hanno avuto luogo nei cinque continenti.Si parte dall’amarcord calcistico di due “Palloni d’oro” degli anni Settanta, Johan Cruijff e Gianni Rivera, che si ritroveranno alla cerimonia d’inaugurazione, giovedì 28 ottobre (alle 18) presso l’Auditorium Gaber del Grattacielo Pirelli. Cruijff, “Pallone d’oro” nel 1971, 1973 e 1974, è stato l’interprete emblematico del “calcio totale” olandese. Rivera ha militato nel Milan per 19 anni, vi ha ricoperto la carica di vicepresidente, è stato il primo giocatore italiano a vincere il “Pallone d’oro” nel 1969 e attualmente è presidente del Settore Giovanile e Scolastico della Figc.Poi toccherà all’Inter, vincitrice della Champions League 2010, unico club in Italia ad aver conquistato nello stesso anno campionato, Coppa Italia e Champions League, che sarà insignita della “Excellence Guirlande d’Honneur”.La stessa onorificenza sarà consegnata dal presidente della Ficts professor Franco Ascani alla Nazionale italiana di ginnastica ritmica (Elisa Blanchi, Giulia Galtarossa, Romina Laurito, Daniela Masseroni, Elisa Santoni, Anzhelika Savrayuk e l’allenatrice responsabile Emanuela Maccarani), per il recente bis a Mosca del titolo mondiale.Nel ricco menù di “Sport Movies & Tv 2010” anche “La Cultura va a canestro”, mostra ad hoc dedicata al basket per celebrare i 90 anni della Federazione Italiana Pallacanestro. Saranno esposti 25 esemplari originali di manifesti, poster, locandine, fotobuste, ecc di film sul basket che hanno fatto la storia del cinema. Sarà installato uno schermo che proietterà – non-stop – una sintesi delle immagini dei più famosi film sul basket degli oltre 100 anni del cinema. La mostra sarà inaugurata venerdì 29 ottobre, alle 15, presso la Sala Esposizioni di Palazzo Giureconsulti (piazza Mercanti 2, Milano), alla presenza del presidente Fip Dino Meneghin, di Sandro Gamba (membro della Hall of Fame), di Valerio Bianchini (ex-allenatore della Nazionale) e di dirigenti e appassionati di basket.Sabato 30 ottobre, dalle 14.30, presso Palazzo Giureconsulti (piazza Mercanti 2, Milano), verrà aperta la seconda sessione degli “Stati Generali dello Sport per l’Expo”, convocata dal Comitato di Indirizzo e di Programmazione Exsport che opera dal 5 febbraio 2008 e di cui fanno parte 30 tra le massime istituzioni territoriali, regionali e nazionali. Sarà un’occasione per trasformare Expo in Exsport e per dimostrare che il “mondo sportivo” sa pensare e fare attraverso un concreto coordinamento all’insegna di quella “Energia per la vita” che costituisce uno dei temi fondamentali di Expo 2015. Le istituzioni e le organizzazioni sportive regionali e provinciali potranno presentare progetti di attività con l’obiettivo di creare una nuova mentalità gettando nel contempo le basi per nuove infrastrutture sportive.La 28a edizione di “Sport Movies & Tv 2010” sarà seguita per sei giorni in prima serata, dalle 20.30 alle 22, su Rai Sport 2.Programma completo della manifestazione sul sito della Ficts.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi