Il torneo dei quartieri milanesi vedrà gli enti di promozione sportiva collaborare attivamente all'organizzazione. Presenti oltre 350 squadre per un totale di più di 6000 atleti


Redazione

Da giugno a settembre undici enti di promozione sportiva coinvolti
nell’organizzazione di prove in undici discipline differenti
nelle varie zone. Partecipano 350 squadre e più di 6000 atleti

di Mauro Colombo

Si tratta del più grande evento sportivo per la città di Milano, e per una volta non riguarda lo sport di vertice degli stadi e dei grandi palazzetti, ma quello di base, che si gioca nei quartieri, nelle palestre e negli oratori.

Aggregazione, collaborazione tra realtà diverse, legame con il territorio, sono le parole-chiave della quarta edizione della Coppa Milano, il torneo dei quartieri, le cui prime competizioni si svolgono già in questi giorni, per protrarsi poi sino a settembre.

Voluta, sostenuta e patrocinata dall’Assessorato allo Sport e Giovani del Comune di Milano, la Coppa è aperta gratuitamente a tutti i cittadini che vogliano cimentarsi negli sport di squadra o in discipline individuali, in impianti sportivi all’aperto o indoor.

Ma la grande novità della Coppa Milano 2005 è costituita dall’azione unitaria degli enti di promozione sportiva presenti e attivi sul territorio, che hanno deciso di far competere le nove zone della città organizzando ciascuno un torneo in una disciplina diversa. Undici enti, undici sport, per nove zone. Ecco come è stata ripartita l’organizzazione.

Calcio a 5: Acsi
Danza sportiva: Aics
Kick-boxing: Asi
Judo: Libertas
Pallavolo: Csi
Rugby a 7: Cus Milano
Tennis: Endas
Basket: Opes
Arti marziali: SportPadania
Calcio a 11: Uisp
Calcio a 7: Us Acli

Qualche numero. Le squadre partecipanti saranno oltre 350, per un totale di più di 6000 atleti. Centinaia le sfide. Lo staff organizzativo è composto da 170 arbitri, 60 giudici sportivi e 120 collaboratori. Le rappresentative delle zone saranno classificate per ogni singola disciplina, la classifica finale designerà la zona vincitrice assoluta.

Finali e premiazioni sono in programma a settembre. Durante la serata di gala vincitori e partecipanti riceveranno materiale di sostegno per l’attività sportiva praticata.

Infopoint: Csi Milano (via S. Antonio 5, 20122 Milano – tel. 02.58391401/2 – stampa@csi.milano.it).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi