Nella Fiera di Rho-Pero, fino al 19 novembre, il Salone appuntamento centrale per il mercato mondiale del settore. A corredo dell'esposizione, forum, seminari e show


Redazione

Nella Nuova Fiera di Rho-Pero, fino al 19 novembre, il Salone
diventato ormai appuntamento centrale per il mercato mondiale
del settore. A corredo dell’esposizione, forum, seminari e show

Torna l’appuntamento con l’Esposizione Internazionale del Motociclo a Milano. La Nuova Fiera di Rho-Pero, che nel 2005 ha ospitato per la prima volta il Salone, e’ teatro della 64a edizione fino al 19 novembre (orario d’apertura 10-18). Obiettivo, fare ancora meglio dello scorso anno.

Eicma 2005 registrò uno straordinario successo, infatti, migliorando ogni record precedente: marchi presenti (1.560, +33%), superficie espositiva (63.785 mq, +29,3%), visitatori professionali (53.776, di cui 15.876 dall’estero), visitatori complessivi (500 mila), visitatori on line (114.112, +58,26%).

Le prospettive di Eicma 2006 – che per la prima volta, dopo 50 anni, ha luogo in un anno pari, recuperando la cadenza annuale dopo cinque decenni di alternanza con il Salone che si svolge in Germania – sono ottime. Tutti i grandi espositori sono presenti: i marchi sono 1000, in rappresentanza di 32 Paesi; molti hanno chiesto un aumento della superficie espositiva (in totale pari a 47 mila mq). I maggiori produttori italiani di componenti hanno concentrato su Milano la loro presenza.

Punto di forza del Salone è ovviamente la presenza al completo dell’industria italiana, che rappresenta il 50% della produzione europea: marchi come Piaggio, Aprilia, Guzzi, Mv Agusta, Malaguti, Brembo, Adler, Marzocchi, Sito e moltissimi altri, sono presenti in esclusiva a Milano, dove i visitatori possono ammirare in anteprima le loro novità.

Ma accanto al Salone vero e proprio, che resta il fulcro della manifestazione, si è sviluppato un ricco programma di iniziative correlate – con avvenimenti spettacolari per gli appassionati e altri di interesse formativo e culturale per gli operatori e per l’industria -, dirette a fare di Eicma un evento davvero unico a livello mondiale.

Agli appassionati, in particolare, è dedicato Motolive, straordinario happening che si svolge su 60 mila metri quadrati di superficie esterna, e che comprende prove, gare, esibizioni, test driving e driving school, spettacoli e musica.

Info: www.eicma.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi