Raid ciclistico per la solidarietà di un gruppo di amatori di Agrate


Redazione

16/07/2008

Un raid cicloturistico nel segno di don Carlo Gnocchi. Un drappello di coraggiosi ciclisti del “Bici Club Agrate” partirà alle prime luci dell’alba di domani, giovedì 17 luglio, dal Centro “S. Maria al Castello” della Fondazione Don Carlo Gnocchi a Pessano con Bornago (Milano), per raggiungere nel pomeriggio del 18 luglio, dopo un viaggio di circa 1000 chilometri, un’altra struttura della Fondazione: il Centro “Marija Nasa Nada” (Maria Nostra Speranza) a Siroki Brijeg, nei pressi di Mostar, in Bosnia Erzegovina, dove sono accolti giovani disabili per prestazioni riabilitative in forma ambulatoriale e day hospital ed è attivo un centro socio-educativo.

L’iniziativa fa seguito a un precedente raid cicloturistico da Agrate a Roma, passando per numerosi Centri della Fondazione Don Gnocchi, organizzato dal sodalizio ciclistico agratese nel settembre 2005. Vuole essere un nuovo attestato di stima nei confronti dell’Opera di don Carlo.

«Lo scopo di questo nuovo raid – afferma Lorenzo Brambilla, presidente del Bici Club Agrate – è quello di fare nostro il messaggio che ci ha lasciato don Carlo Gnocchi: prendersi cura delle persone che sono nella sofferenza. Come già successo in Italia alla fine della seconda guerra mondiale, ancor oggi si ripropone anche in luoghi vicini a “casa nostra” (come per esempio nei Balcani colpiti dalla guerra) la stessa tragica situazione che vede sempre i più giovani tra le vittime innocenti dei conflitti. La nostra volontà è quella di condividere una giornata di gioia e serenità con gli ospiti di Siroki, dove porteremo anche libri, giochi e un importante contributo economico».

Nella serata di ieri, all’Hospice “S. Maria delle Grazie” Fondazione Don Gnocchi di Monza, ha avuto luogo una cerimonia di benedizione dei ciclisti e dei mezzi partecipanti al raid, alla presenza di autorità religiose e civili cittadine e dei vertici della Fondazione.

Nel mese di settembre, infine, in data da stabilire, verrà celebrato un momento di preghiera e ringraziamento sulla tomba di don Carlo Gnocchi nel Centro Irccs “S. Maria Nascente” in Milano, con la presenza di tutti i partecipanti all’iniziativa.
Info: Lorenzo Brambilla (tel 335.1041318).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi