Il Consorzio Vero Volley e il Centro Sportivo Italiano rinnovano la loro “alleanza educativa” per avvicinare la pallavolo di vertice alla passione di quella di base

Massimo Achini

Per il secondo anno consecutivo il Consorzio Vero Volley e il Centro Sportivo Italiano rinnovano la loro collaborazione, una “alleanza educativa” per avvicinare la pallavolo di vertice alla passione e il volontariato che contraddistinguono la vita del più grande Ente di promozione sportiva italiano.

Molte saranno le iniziative che coinvolgeranno il Csi e le prime squadre monzesi, la squadra di serie A2 maschile Vero Volley Monza e quella di A2 femminile Saugella Team Monza: si comincia con i “Csi Days”, partite che vedranno una presenza massiccia di atleti del Csi sugli spalti del PalaIper a tifare per le due squadre di casa; si prosegue con il progetto di solidarietà “In campo per Haiti”, proposto direttamente dai giocatori delle prime squadre per raccogliere fondi a favore dei progetti che il Csi sta sviluppando nell’isola caraibica; si conclude con la “Vero Volley Cup”.

Il primo appuntamento è fissato per domenica 1 dicembre in occasione della partita Vero Volley Monza – Globo BP Frusinate Sora con il primo “Csi Day”. Trattandosi di una partita di cartello, seguita anche dalle telecamere di Rai Sport, i brianzoli hanno chiesto di abbinare la raccolta fondi per Haiti: da un lato la società ha deciso di devolvere l’intero incasso a favore dei progetti haitiani promossi dal Csi, dall’altro la squadra si è impegnata a contribuire con un meccanismo… “a punti”. «Abbiamo deciso di replicare quanto fatto lo scorso anno – ha spiegato il capitano Simone Tiberti -. Devolveremo alla causa 3 euro per ogni punto fatto, che diventeranno 10 euro nel caso di muri o aces. Se poi la partita dovesse concludersi con una vittoria, aggiungeremo un bonus ulteriore». Conclusa questa esperienza “al maschile”, anche la prima squadra del Saugella Team Monza ha promesso di fare altrettanto in una futura partita casalinga e dar vita a un appassionante derby della solidarietà in cui tutti ne usciranno sicuri vincitori.

L’altra importante iniziativa che legherà le due “realtà alleate” è la “Vero Volley Cup”, un torneo riservato alla categoria Under 14 che coinvolge una ventina di formazioni oratoriane e che vedrà la finalissima sul campo centrale del PalaIper il prossimo 12 aprile. Ognuna delle squadre partecipanti sarà abbinata a un giocatore o a una giocatrice, quelli che i piccoli pallavolisti del Csi chiameranno “Un campione per amico”, che seguiranno l’andamento della competizione, parteciperanno ad alcuni allenamenti delle formazioni gemellate e le coinvolgeranno in alcuni momenti speciali organizzati apposta per loro al PalaIper.

La “Vero Volley Cup” è stata proposta alle due prime squadre proprio dal presidente del Centro Sportivo Italiano, Massimo Achini, che li ha incontrati al PalaIper lo scorso 7 novembre: «Diventerete nostri compagni di squadra: siete dei campioni nello sport e noi vi chiediamo che vi dimostriate campioni anche nella vita, per trasmettere a bambini e ragazzi i valori della vita attraverso il gioco con un pallone». Un pensiero cui ha fatto eco la presidente di Vero Volley Alessandra Marzari: «Quella col Csi è una collaborazione di sostanza, che permette anche ad atleti di serie A di avere contatti con altre dimensioni sportive».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi