Mantegazza

Ieri è morto don Vincenzo Mantegazza.

Nato a Legnano (Mi) il 15-12-1944.

Ordinato sacerdote nel Duomo di Milano il 28-6-1969.

– Dal 1969 al 1972 Vicario parrocchiale a Pregnana.

– Dal 1972 al 1983 Vicario parrocchiale ad Arnate.

– Dal 1983 al 1996 Parroco a Montegrino Valtravaglia – Annunciazione.

– Dal 1988 al 1996 Parroco a Montegrino Valtravaglia – S. Ambrogio.

– Dal 1996 al 2014 Parroco a Cerro Maggiore – S. Bartolomeo, poi Vicario parrocchiale.

– Dall’1-11-2015 Residente a Rho presso la Casa di Riposo “Carlo Perini”.

Lettera dell’Arcivescovo ai fedeli
della parrocchia S. Bartolomeo di Cerro Maggiore

Carissimi, partecipo al vostro cordoglio per la morte di don Vincenzo Mantegazza e mi unisco a tutti voi nell’elevare la preghiera cristiana di suffragio. Don Vincenzo, dopo i primi incarichi a Pregnana, Arnate e Montegrino Valtravaglia, ha assunto la responsabilità della vostra comunità di S. Bartolomeo nel 1996 prodigandosi in modo particolare per gli ammalati e per i bambini, facendosi amare per la sua grande bontà. È rimasto nella vostra comunità fino a che la malattia glielo ha consentito: una malattia sopportata con fede e serenità coltivando la speranza di poter continuare a servire la Chiesa che tanto aveva amato e a cui tutto aveva donato. Da maggio aveva dovuto lasciare la vostra parrocchia, dove aveva esercitato il suo ministero fino a che aveva potuto rendendosi disponibile in ogni modo per aiutare i confratelli, ma certo è rimasto vicino a voi tutti nel silenzio di una preghiera assidua e costante. È un esempio prezioso quello di don Vincenzo, un esempio di abnegazione e di grande spirito di fede. Per questo lo ringraziamo chiedendogli di vegliare sul nostro cammino ora che è stato accolto dall’abbraccio misericordioso del Padre. Con affetto, invoco su voi tutti la benedizione del Signore.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi