longhi

Oggi è morto don Marco Longhi.

Nato a Castronno (Va) il 3/10/1935.

Ordinato sacerdote nel Duomo di Milano il 25/2/1961.

– Dal 1961 al 1965 Vicario parrocchiale a Viggiù.

– Dal 1965 al 1967 Vicario parrocchiale a Vighignolo.

– Dal 1967 al 1983 Vicario parrocchiale a Milano – S. Lucia.

– Dal 1983 al 2012 Parroco a Boffalora Sopra Ticino – S. Maria della Neve, poi residente con incarichi pastorali.

– Dal 2004 al 2012 Canonico effettivo aggregato del Venerando Capitolo di S. Vittore M. a Corbetta.

Lettera dell’Arcivescovo ai fedeli della parrocchia
S. Maria della Neve di Boffalora Sopra Ticino

Carissimi fedeli,

partecipo al cordoglio per la morte di don Marco Longhi e mi unisco a tutti voi nella preghiera di suffragio.

Il ministero di don Marco è legato soprattutto alla vostra comunità di cui assunse la responsabilità nel 1983 dopo gli incarichi nelle parrocchie di Viggiù, Vighignolo e S. Lucia in Milano. Si prodigò per rinnovare la chiesa e l’oratorio, che seguiva in modo particolare dedicando attenzione ai ragazzi e ai giovani così da guidarli sulla via della fede e di un cammino consapevole di testimonianza cristiana nella vita quotidiana. Fu sempre presente fra di loro quasi volesse assicurarsi di lasciare un esempio da trasmettere alle generazioni future. Anche quando rimise il mandato assicurò con impegno e convinzione una presenza assidua in oratorio. Va ricordata inoltre la sua generosità senza clamori verso le missioni e le persone in difficoltà e la sua dedizione nei confronti dei malati di cui si occupò nell’ultimo periodo del suo ministero.

Ora mentre affidiamo don Marco all’abbraccio misericordioso del Padre, lo ringraziamo per quanto ha dato alla nostra Chiesa ambrosiana e gli chiediamo di continuare a vegliare sul nostro cammino terreno.

Con affetto vi benedico.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi