Stare in forma e acquisire uno stile di vita positivo è l'obiettivo dell'iniziativa realizzata dall'associazione "Mente e corpo" in collaborazione con il Comune di Milano

di Cristina CONTI
Redazione

Migliorare il proprio benessere psicofisico, stare in forma e acquisire uno stile di vita positivo. Questo l’obiettivo di “Corri che ti passa”, iniziativa realizzata dall’associazione “Mente e corpo” in collaborazione con il Comune di Milano.
Due allenamenti di running di gruppo a settimana con allenatori professionisti accompagnati da un positive training, un “allenamento” psicologico per aumentare la consapevolezza di sé, fornire gli strumenti per controllare le emozioni e sviluppare le capacità relazionali, con un incontro al mese di gruppo all’interno del percorso di allenamento.
«Ci saranno in tutto otto incontri, dedicati a temi come la consapevolezza di sé o la gestione delle emozioni – spiega Andrea Colombo, psicologo dello sport e ideatore del progetto -. Per sostenere la propria motivazione le persone vanno guidate in un percorso di scoperta del piacere di muoversi, a riappropriarsi di sensazioni dimenticate da tempo o a volte mai provate, a dare un significato a ciò che fanno tra i propri molteplici impegni quotidiani». Un’opportunità per incontrare i coetanei, prepararsi dal punto di vista atletico, ma anche riflettere sulla dimensione personale e relazionale della propria vita.
Depressione, solitudine, crisi d’identità, ansia e disturbi alimentari: a Milano ne soffre il 30% tra i giovani dai 18 ai 30 anni. E questi disturbi sono presenti anche in altre fasce d’età. «Il contributo scientifico della psicologia è un sicuro alleato per le istituzioni che perseguono l’importante obiettivo di prevenire il disagio promovendo il benessere – aggiunge Colombo -. L’attività fisica svolge un ruolo determinante nel rafforzamento del carattere, soprattutto per i giovani: e i suoi benefici possono essere ancora più profondi e duraturi quando viene associata a un’attenzione alla propria interiorità».
Le iscrizioni sono aperte e lo rimarranno per tutto l’anno. Si lavora in gruppi di dieci persone, divisi in base all’età e al livello di preparazione fisica. Le lezioni si svolgeranno all’Arena Civica e al campo sportivo XXV Aprile. Il costo è di 30 euro al mese, più la tessera di ingresso ai campi di 30 euro all’anno; è richiesto il certificato medico non agonistico (info: www.mentecorpo.it, www.corrichetipassa.it, tel. 800985366). Migliorare il proprio benessere psicofisico, stare in forma e acquisire uno stile di vita positivo. Questo l’obiettivo di “Corri che ti passa”, iniziativa realizzata dall’associazione “Mente e corpo” in collaborazione con il Comune di Milano.Due allenamenti di running di gruppo a settimana con allenatori professionisti accompagnati da un positive training, un “allenamento” psicologico per aumentare la consapevolezza di sé, fornire gli strumenti per controllare le emozioni e sviluppare le capacità relazionali, con un incontro al mese di gruppo all’interno del percorso di allenamento.«Ci saranno in tutto otto incontri, dedicati a temi come la consapevolezza di sé o la gestione delle emozioni – spiega Andrea Colombo, psicologo dello sport e ideatore del progetto -. Per sostenere la propria motivazione le persone vanno guidate in un percorso di scoperta del piacere di muoversi, a riappropriarsi di sensazioni dimenticate da tempo o a volte mai provate, a dare un significato a ciò che fanno tra i propri molteplici impegni quotidiani». Un’opportunità per incontrare i coetanei, prepararsi dal punto di vista atletico, ma anche riflettere sulla dimensione personale e relazionale della propria vita.Depressione, solitudine, crisi d’identità, ansia e disturbi alimentari: a Milano ne soffre il 30% tra i giovani dai 18 ai 30 anni. E questi disturbi sono presenti anche in altre fasce d’età. «Il contributo scientifico della psicologia è un sicuro alleato per le istituzioni che perseguono l’importante obiettivo di prevenire il disagio promovendo il benessere – aggiunge Colombo -. L’attività fisica svolge un ruolo determinante nel rafforzamento del carattere, soprattutto per i giovani: e i suoi benefici possono essere ancora più profondi e duraturi quando viene associata a un’attenzione alla propria interiorità».Le iscrizioni sono aperte e lo rimarranno per tutto l’anno. Si lavora in gruppi di dieci persone, divisi in base all’età e al livello di preparazione fisica. Le lezioni si svolgeranno all’Arena Civica e al campo sportivo XXV Aprile. Il costo è di 30 euro al mese, più la tessera di ingresso ai campi di 30 euro all’anno; è richiesto il certificato medico non agonistico (info: www.mentecorpo.it, www.corrichetipassa.it, tel. 800985366).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi