Un'iniziativa promossa per celebrare tutti gli anziani con un gesto di solidarietà in occasione del Seniorday, Giornata Internazionale dell'Anziano e della Festa nazionale dei Nonni


Redazione

La Festa nazionale dei Nonni, fissata dal 2005 il 2 ottobre, si tinge quest’anno di una nota di solidarietà per celebrare e festeggiare non solo i nonni, ma tutti gli anziani, grazie all’iniziativa “Un fiore per un’avventura”, promossa dall’Ufficio Olandese dei Fiori in collaborazione con la Fondazione I Felini, la Fondazione Don Carlo Gnocchi e la Fondazione Champions for Children, fondata e presieduta dal calciatore Clarence Seedorf.
Le tre fondazioni benefiche, rivolte al sostegno degli anziani e dei bambini bisognosi, riceveranno parte dei proventi ottenuti dall’iniziativa organizzata in occasione del Seniorday, Giornata Internazionale dell’Anziano (1 ottobre) e della Festa dei Nonni (2 ottobre). Tutti coloro che acquisteranno un omaggio verde per la Festa dei Nonni, contribuendo all’iniziativa benefica “Un fiore per un’avventura”, riceveranno il libro I Felini e la Festa dei Nonni, una favola dedicata agli anziani, al loro ruolo all’interno della società e al loro importante bagaglio di esperienza da trasmettere, che li rende a pieno titolo “nonni di tutti”.
«L’Ufficio Olandese dei Fiori dedica da tempo grande attenzione al tema del rapporto tra le generazioni – commenta Charles Lansdorp, rappresentante per l’Italia dell’Ufficio Olandese dei Fiori -. Già dal 2000, infatti, il nostro ente si è fatto promotore della Festa dei Nonni, insieme agli altri membri dell’omonimo Comitato, attraverso la creazione di un concorso letterario per ragazzi dedicato al tema dei nonni e dei fiori. “Un fiore per un’avventura” è la più recente iniziativa benefica promossa dall’Ufficio Olandese dei Fiori per sottolineare l’importanza del dialogo tra le generazioni e del ruolo sociale rivestito dagli anziani».
«Non dobbiamo fare altro che “ritornare” ai valori della famiglia e della natura – afferma Clarence Seedorf, presidente di Champions for Children -. Sono convinto che la Festa dei Nonni sia molto importante per avvicinare le generazioni e che i fiori e le piante siano una parte essenziale dell’ambiente e della qualità della vita. Ho avuto la fortuna di crescere in ampi spazi verdi e vicino a persone anziane e come ben sapete gli anziani sono i nonni di tutti».
«Siamo riconoscenti ai promotori di questa iniziativa – aggiunge Roberto Costantini, direttore del Centro “S. Maria al Monte” di Malnate (Varese) della Fondazione Don Gnocchi -, che sposa perfettamente la mission dell’Opera di don Carlo, da anni impegnata accanto alle persone più fragili, in particolar modo bambini e anziani. In più, quest’anno capita a pochi giorni dalla storica beatificazione di don Gnocchi, in programma in piazza Duomo a Milano domenica 25 ottobre: un evento che richiamerà in città decine di migliaia di persone, tanta è la devozione popolare per l’indimenticato “papà dei mutilatini”. La beatificazione del fondatore per noi è un dono e uno stimolo a un impegno sempre maggiore al servizio della vita, dai più piccoli fino ai nonni: anche questa bella manifestazione ci aiuta a farlo».
Un elenco aggiornato dei punti vendita aderenti all’iniziativa è disponibile sul sito www.ifelini.it La Festa nazionale dei Nonni, fissata dal 2005 il 2 ottobre, si tinge quest’anno di una nota di solidarietà per celebrare e festeggiare non solo i nonni, ma tutti gli anziani, grazie all’iniziativa “Un fiore per un’avventura”, promossa dall’Ufficio Olandese dei Fiori in collaborazione con la Fondazione I Felini, la Fondazione Don Carlo Gnocchi e la Fondazione Champions for Children, fondata e presieduta dal calciatore Clarence Seedorf.Le tre fondazioni benefiche, rivolte al sostegno degli anziani e dei bambini bisognosi, riceveranno parte dei proventi ottenuti dall’iniziativa organizzata in occasione del Seniorday, Giornata Internazionale dell’Anziano (1 ottobre) e della Festa dei Nonni (2 ottobre). Tutti coloro che acquisteranno un omaggio verde per la Festa dei Nonni, contribuendo all’iniziativa benefica “Un fiore per un’avventura”, riceveranno il libro I Felini e la Festa dei Nonni, una favola dedicata agli anziani, al loro ruolo all’interno della società e al loro importante bagaglio di esperienza da trasmettere, che li rende a pieno titolo “nonni di tutti”.«L’Ufficio Olandese dei Fiori dedica da tempo grande attenzione al tema del rapporto tra le generazioni – commenta Charles Lansdorp, rappresentante per l’Italia dell’Ufficio Olandese dei Fiori -. Già dal 2000, infatti, il nostro ente si è fatto promotore della Festa dei Nonni, insieme agli altri membri dell’omonimo Comitato, attraverso la creazione di un concorso letterario per ragazzi dedicato al tema dei nonni e dei fiori. “Un fiore per un’avventura” è la più recente iniziativa benefica promossa dall’Ufficio Olandese dei Fiori per sottolineare l’importanza del dialogo tra le generazioni e del ruolo sociale rivestito dagli anziani».«Non dobbiamo fare altro che “ritornare” ai valori della famiglia e della natura – afferma Clarence Seedorf, presidente di Champions for Children -. Sono convinto che la Festa dei Nonni sia molto importante per avvicinare le generazioni e che i fiori e le piante siano una parte essenziale dell’ambiente e della qualità della vita. Ho avuto la fortuna di crescere in ampi spazi verdi e vicino a persone anziane e come ben sapete gli anziani sono i nonni di tutti».«Siamo riconoscenti ai promotori di questa iniziativa – aggiunge Roberto Costantini, direttore del Centro “S. Maria al Monte” di Malnate (Varese) della Fondazione Don Gnocchi -, che sposa perfettamente la mission dell’Opera di don Carlo, da anni impegnata accanto alle persone più fragili, in particolar modo bambini e anziani. In più, quest’anno capita a pochi giorni dalla storica beatificazione di don Gnocchi, in programma in piazza Duomo a Milano domenica 25 ottobre: un evento che richiamerà in città decine di migliaia di persone, tanta è la devozione popolare per l’indimenticato “papà dei mutilatini”. La beatificazione del fondatore per noi è un dono e uno stimolo a un impegno sempre maggiore al servizio della vita, dai più piccoli fino ai nonni: anche questa bella manifestazione ci aiuta a farlo».Un elenco aggiornato dei punti vendita aderenti all’iniziativa è disponibile sul sito www.ifelini.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi