L’Arcivescovo ha accettato l’invito del presidente Raffaele Cattaneo e dei gruppi consiliari

scola

Martedì 17 dicembre il cardinale Angelo Scola si recherà nella sede del Consiglio regionale per aprire la seduta consiliare con un suo intervento.

L’Arcivescovo ha accolto così l’invito che gli era stato formulato dal Presidente del Consiglio Raffaele Cattaneo «a nome dell’Ufficio di Presidenza e dei capigruppo consiliari», come ha comunicato lo stesso Cattaneo all’Assemblea.

Il Presidente del Consiglio regionale ha sottolineato che l’incontro «sarà un fatto di grande rilievo per il dibattito civico», «non solo per l’importanza del ruolo pastorale del Cardinale», ma anche per la sua «alta figura intellettuale» che saprà sicuramente «darci indicazioni importanti». 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi