A Rozzano e Pero due giorni di approfondimento promossa dalle Acli milanesi e dal coordinamento “La pace in comune”

congresso acli

Torna venerdì 2 e sabato 3 settembre la due giorni di approfondimento promossa dalle Acli milanesi e dal coordinamento “La pace in comune”. Quest’anno si parlerà di enti locali e sfide globali.

Venerdì 2 settembre, dalle ore 15 alle 18, a Rozzano, presso Cascina Grande (via Togliatti), sul tema “Capire le crisi per costruire la pace”, dopo i saluti di Maria Rosa Belotti, presidente del coordinamento “La pace in comune”, seguiranno le relazioni: “I finanziamenti al terrorismo internazionale” (con Andrea Di Stefano, direttore di Valori); “Gli attori della scena internazionale” (con Alfredo Somoza, direttore della testata online dialoghi.info); “Il contesto mediorientale” (con Luisa Morgantini, già vice presidente del Parlamento europeo, e Mai Al Kaila, ambasciatrice palestinese in Italia).

Sabato 3 settembre, dalle ore 9.30 alle 13, a Pero, presso Centro Greppi (via M. Greppi, 11), su “Il ruolo degli enti locali e della società civile nell’accoglienza dei migranti”, introdurrà Luigi Ammatuna, sindaco di Pozzallo, e a seguire interverranno, sulle “Buone prassi dal territorio – La voce della società civile”, Valerio Pedroni (Fondazione Padri Somaschi), Fosca Nomis (Save the Children), Riccardo De Facci e Tiziana Bianchini (cooperativa “Lotta contro l’emarginazione”), e sulle “Buone prassi dal territorio – Gli amministratori locali si confrontano”, Anna Scavuzzo (vicesindaco della Città metropolitana) e Maria Rosa Belotti (sindaco di Pero e presidente del coordinamento “La pace in comune”).

Moderatore Paolo Petracca (presidente Acli milanesi).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi