La segretaria Roberta Vaia: «Vogliamo essere al fianco di medici e infermieri con un sostegno concreto»

medici-sanità-ospedale-infermieri-2 Cropped

La Cisl di Milano ha attivato uno sportello psicologico a sostegno del personale sanitario impegnato contro l’emergenza Coronavirus. La gestione è stata affidata alla dottoressa Rosalba Gerli, psicologa e psicoterapeuta, già responsabile del Servizio Psicologico Disagio Lavorativo, Molestie e Mobbing del sindacato di via Tadino.

«In questo momento di grande difficoltà, di fronte a un fenomeno che ritenevamo impensabile e che ci ha colti impreparati – osserva la segretaria della Cisl milanese, Roberta Vaia – vogliamo essere al fianco dei medici e degli operatori sanitari pubblici e privati che quotidianamente lavorano senza sosta per far fronte all’emergenza Ccoronavirus».

Lo Sportello si rivolge a medici ospedalieri e di medicina generale, infermieri e altri operatori sanitari impegnati sul territorio della provincia di Milano nella cura ai pazienti con infezione da Coronavirus. Per chiedere un appuntamento bisogna scrivere all’indirizzo mail sostegnopsy.cisl@gmail.com oppure inviare un messaggio o chiamare il numero 342.7476216. Il colloquio con lo psicologo si potrà effettuare, a livello individuale o di gruppo, tramite telefono, videochiamata o collegamento skype in base alla preferenza dei richiedenti.

Il servizio è gratuito ed è stato inserito all’interno del “Punto Salute e Sicurezza” che da tempo opera a tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi