A Palazzo Pirelli evento per la stampa promosso dal Consiglio per le Pari Opportunità del Consiglio regionale. Tra i relatori don Walter Magnoni

dolore_40071

Che cosa significa essere borderline? Il Consiglio per le Pari Opportunità del Consiglio regionale della Lombardia organizza un appuntamento nel mese dedicato alla sensibilizzazione su questo disturbo. Martedì 18 maggio, alle 13 all’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione di “Young Inclusion”, il progetto nato per recuperare situazioni di grave marginalizzazione delle persone colpite da disturbo borderline di personalità, attraverso il lavoro delle community care in Lombardia volto a riaccendere il desiderio di vita.

Il progetto sarà presentato da Alessandro Fermi , presidente del Consiglio regionale, Letizia Caccavale, presidente del Consiglio Pari Opportunità, Alcide Gazzoli, project manager del Progetto “Young Inclusion”, Raffaele Visintini, responsabile Day Hospital Disturbi di Personalità Irccs Ospedale San Raffaele, e don Walter Magnoni, responsabile del Servizio diocesano per la Pastorale sociale e del lavoro.

Durante la presentazione verrà proiettato un breve video sul percorso di guarigione affrontato da alcune giovani della Comunità per il trattamento del Disturbo di Personalità Borderline “Alda Merini” di Castellanza (Varese). Storie di sofferenza, ma anche di rapporti che si riallacciano, gusti che si scoprono, giornate che si fanno più vivibili e un desiderio di vivere che si riaccende.

L’evento sarà trasmesso in streaming sul sito del Consiglio regionale a questo link

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi