Le visite dell’Arcivescovo e del Sindaco alla kermesse della solidarietà in piazza Duomo

A tre giorni dalla chiusura della kermesse della solidarietà che è Pane in piazza, anche l’Arcivescovo di Milano monsignor Mario Delpini e il Sindaco Beppe Sala hanno fatto visita alla tensostruttura in piazza Duomo, dove da lunedì 7 maggio e fino a domenica 13, alle 22, oltre 200 panificatori giunti da tutta Italia sfornano le loro specialità per raccogliere quanto serve a costruire un grande panificio in Etiopia, nella diocesi di Harar, retta dal Cappuccino monsignor Angelo Pagano.

I Frati di Missioni Estere Cappuccini onlus di Milano e Famiglia Marinoni, promotori dell’evento-clou di Milano Food City, stamani alle 7, prima dell’apertura al pubblico, hanno offerto la colazione a monsignor Delpini a base delle delizie dolci e salate delle varie Regioni, appena sfornate. La visita del Vescovo, che ha avuto carattere di riservatezza, in uno spirito pastorale e di vicinanza, si è protratta per circa mezz’ora. Monsignor Delpini si è complimentato sia con gli organizzatori, sia con il piccolo esercito di artigiani che operano alacramente e gratuitamente dalle prime ore del giorno fino a mezzanotte, senza sosta.

Il Sindaco Sala è giunto invece dopo pranzo, accompagnato dalla responsabile della sua segreteria Antonella Dell’Acqua, alla quale va la gratitudine dei Frati Missionari per il supporto dato alla collaborazione con Palazzo Marino. Anche il Sindaco ha apprezzato gli sforzi e i risultati di Pane in piazza, che si è confermato una occasione per ricompattare i milanesi intorno al loro tradizionale spirito di accoglienza e generosit. Il primo Cittadino ha messo a disposizione tutti i canali istituzionali per dare risalto alla iniziativa.

L’evento gourmet solidale chiuderà domenica 13 maggio con la partecipazione di uno degli chef più premiati, Massimo Bottura, fondatore di Food for Soul e ideatore del Refettorio Ambrosiano, che alle 16 farà una presentazione a scopo benefico del suo libro Il pane è oro (Edizioni Phaidon – L’Ippocampo, 424 pagine, € 29,90).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi