In occasione della Giornata del quotidiano cattolico e del periodo di preparazione al Natale, la Diocesi e "Avvenire" rinnovano la proposta promozionale già fatta durante la Quaresima


Redazione

Al via anche quest’anno la promozione di Milano Sette per il periodo dell’Avvento. Per ogni copia di Avvenire acquistata il 14 e il 21 novembre, le rivendite parrocchiali riceveranno altrettante copie in omaggio per altre quattro domeniche fino a Natale. Infatti, in occasione della Giornata del quotidiano cattolico e dell’Avvento la Diocesi di Milano, in collaborazione con Avvenire, intende ripetere l’offerta già proposta in Quaresima per fare conoscere alle comunità le iniziative e gli strumenti per animare il cammino spirituale e pastorale del tempo che introduce al Natale.
Da domenica 14 novembre e fino a Natale, su Milano Sette saranno pubblicate pagine speciali progettate per consentire ai lettori di tenere in evidenza gli appuntamenti e le iniziative diocesane per il tempo di Avvento. Nelle pagine di Milano Sette del 14 novembre saranno presentate – per esempio – la Lettera per la benedizione delle famiglie e le Lettere che l’Arcivescovo scrive per Natale (bambini, insegnanti di religione, migranti, malati, carcerati…). Saranno inoltre presentati i temi proposti dalle letture del nuovo Lezionario ambrosiano. E così sarà anche per le iniziative caritative, di preghiera, relative alla famiglia, alle missioni, alla pastorale giovanile. Verranno segnalati strumenti utili per la preghiera e la riflessione personale, la formazione, le iniziative locali.
Sarà dato grande spazio a tutte le iniziative di Avvento proposte dalle parrocchie, dalle comunità pastorali e dai decanati. Per far conoscere gli appuntamenti proposti nelle parrocchie e nei decanati (incontri di preghiera, testimonianze, ritiri, mostre, gesti di carità…), occorre inviare le relative segnalazioni (almeno 10 giorni prima della data in cui sono in programma) al numero di fax 02.8556312 o alla mail comunicazione@diocesi.milano.it. Un operatore di Avvenire sta già contattando telefonicamente i parroci (come avviene di solito per la giornata del Quotidiano) per proporre di acquistare per domenica 14 novembre un quantitativo di copie di Avvenire con l’allegato Milano Sette. Prenotando le copie per la Giornata del quotidiano e per la domenica seguente (21 novembre), le parrocchie riceveranno un identico numero di copie per tutte le domeniche successive sino al 19 dicembre. Per questi sei numeri di Avvenire pagheranno in totale solamente due euro. Nelle parrocchie nelle quali sono già in distribuzione altre copie di Avvenire la domenica, questa offerta rappresenta un modo per raggiungere altri potenziali lettori e “allargare il giro” di chi fruisce della Buona stampa con una proposta economica davvero vantaggiosa. Le copie di Buona stampa saranno considerate in più rispetto alla prenotazione effettuata per la Giornata del quotidiano cattolico. Per aderire all’iniziativa rivolgersi a Domenico Soffientini (tel. 335.7596185). Al via anche quest’anno la promozione di Milano Sette per il periodo dell’Avvento. Per ogni copia di Avvenire acquistata il 14 e il 21 novembre, le rivendite parrocchiali riceveranno altrettante copie in omaggio per altre quattro domeniche fino a Natale. Infatti, in occasione della Giornata del quotidiano cattolico e dell’Avvento la Diocesi di Milano, in collaborazione con Avvenire, intende ripetere l’offerta già proposta in Quaresima per fare conoscere alle comunità le iniziative e gli strumenti per animare il cammino spirituale e pastorale del tempo che introduce al Natale.Da domenica 14 novembre e fino a Natale, su Milano Sette saranno pubblicate pagine speciali progettate per consentire ai lettori di tenere in evidenza gli appuntamenti e le iniziative diocesane per il tempo di Avvento. Nelle pagine di Milano Sette del 14 novembre saranno presentate – per esempio – la Lettera per la benedizione delle famiglie e le Lettere che l’Arcivescovo scrive per Natale (bambini, insegnanti di religione, migranti, malati, carcerati…). Saranno inoltre presentati i temi proposti dalle letture del nuovo Lezionario ambrosiano. E così sarà anche per le iniziative caritative, di preghiera, relative alla famiglia, alle missioni, alla pastorale giovanile. Verranno segnalati strumenti utili per la preghiera e la riflessione personale, la formazione, le iniziative locali.Sarà dato grande spazio a tutte le iniziative di Avvento proposte dalle parrocchie, dalle comunità pastorali e dai decanati. Per far conoscere gli appuntamenti proposti nelle parrocchie e nei decanati (incontri di preghiera, testimonianze, ritiri, mostre, gesti di carità…), occorre inviare le relative segnalazioni (almeno 10 giorni prima della data in cui sono in programma) al numero di fax 02.8556312 o alla mail comunicazione@diocesi.milano.it. Un operatore di Avvenire sta già contattando telefonicamente i parroci (come avviene di solito per la giornata del Quotidiano) per proporre di acquistare per domenica 14 novembre un quantitativo di copie di Avvenire con l’allegato Milano Sette. Prenotando le copie per la Giornata del quotidiano e per la domenica seguente (21 novembre), le parrocchie riceveranno un identico numero di copie per tutte le domeniche successive sino al 19 dicembre. Per questi sei numeri di Avvenire pagheranno in totale solamente due euro. Nelle parrocchie nelle quali sono già in distribuzione altre copie di Avvenire la domenica, questa offerta rappresenta un modo per raggiungere altri potenziali lettori e “allargare il giro” di chi fruisce della Buona stampa con una proposta economica davvero vantaggiosa. Le copie di Buona stampa saranno considerate in più rispetto alla prenotazione effettuata per la Giornata del quotidiano cattolico. Per aderire all’iniziativa rivolgersi a Domenico Soffientini (tel. 335.7596185).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi