In occasione della Giornata mondiale pubblichiamo il testo stilato da una persona affetta da sindrome di Asperger, che nel 2014 fu letta in Vaticano all’inizio di una conferenza sul tema

autismo

Venerdì 2 aprile si celebra la Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo. Nel 2014 il Pontificio Consiglio per gli Operatori sanitari promosse una Conferenza internazionale su questa problematica. In quell’occasione padre Attilio De Menech, dell’Economato dei Padri Somaschi della Comunità di Somasca di Vercurago (Lc), inviò alla Santa Sede una preghiera stilata da un amico affetto da sindrome di Asperger, che fu utilizzata proprio all’inizio della Conferenza.

La preghiera fu poi tradotta in varie lingue e immessa nel libro Dentro l’autismo. L’esperienza di un clinico, la testimonianza di un Asperger (R. Faggioli, J.S.Lorenzo, Franco Angeli, 2014).

In vista della Giornata del 2 aprile la proponiamo in allegato.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi