Per i pellegrini provenienti da tutti i continenti per partecipare all’Incontro mondiale delle famiglie, “In dialogo” ha pubblicato un volume in cinque lingue ricco di storia, cultura e cartine per girare in città

Guida di Milano

Milano apre le sue porte ai pellegrini di tutto il mondo, radunati per il VII Incontro mondiale delle famiglie. Un’occasione unica e preziosa per gustare a piene mani la ricchezza e bellezza straordinarie di questa città, culla di una storia più che millenaria, che racchiude in sé tradizioni popolari e religiose, testimonianze di arte e cultura, esempi dell’ingegno e della laboriosità industriale come nessun’altra città al mondo. Per questo l’editrice In dialogo ha pubblicato Milano formato family (72 pagine, 4,90 euro), una guida “a misura di famiglia” con itinerari, curiosità e proposte di visite adatte anche ai più piccoli, con traduzioni in cinque lingue (English, Français, Español, Deutsch, Polski translations). La guida è strutturata in percorsi brevi realizzabili in mezza giornata, e raccoglie diverse tematiche: storia di Milano, Duomo e dintorni, arte, tesori ambrosiani, spiritualità, parchi e musei… All’interno anche cartine e indicazioni per raggiungere il luogo di incontro con il Papa.

Star Light (2,50 euro) invece è una magica lampada da accendere su tutte le finestre delle case per illuminare la notte della veglia del 2 giugno con Benedetto XVI in occasione del VII Incontro mondiale. È un’iniziativa dell’Azione cattolica ragazzi di Lombardia proposta a tutti. Tutte le famiglie e tutti gli oratori sono invitati ad una serata… luminosa per rendere ancora più calda l’accoglienza al Santo Padre e a tutte le famiglie del mondo presenti a Milano. Le famiglie che non parteciperanno alla veglia potranno essere in comunione con quelle invece presenti dal Papa; per ricordare e pregare per tutte le famiglie del mondo. Educatori, mamme e papà, nonni, don, catechiste… potranno attivare la fantasia per distribuire queste simpatiche lampade.

Creando e ricreando (5,50 euro) è il dado ideato dalla Fom. Durante il movimento assume nuove forme svelando delle scene che, con immagini e simboli, indica ai ragazzi lo stile giusto per affrontare gli impegni quotidiani. Il dato può essere usato per riflettere (perché presenta per i ragazzi il tema dell’Incontro mondiale “La famiglia: il lavoro e la festa”); per giocare (a partire dai simboli presenti nelle immagini) e per pregare (c’è una preghiera da recitare insieme in famiglia).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi