Con 50 mila euro ha già aiutato 28 famiglie a coprire le spese di viaggio per venire a Milano

Family 2012

Il Fondo accoglienza sta dando risultati superiori alle aspettative. Grazie alla solidarietà tra le comunità ecclesiali nel mondo è stato infatti possibile aiutare anche con poche risorse molte famiglie provenienti da paesi lontani e spesso poveri che non si sarebbero potute mai permettere un volo intercontinentale.

Con 50 mila euro il Fondo accoglienza famiglie dal mondo, gestito dall’ufficio missionario della curia di Milano per conto della Fondazione Milano Famiglie, ha già aiutato 28 famiglie provenienti da Zambia, Bielorussia e Brasile, Albania e Congo a coprire le spese di viaggio per venire a Milano in occasione dell’incontro mondiale delle famiglie con il Papa.

Sono state le parrocchie per prime a comprendere che l’iniziativa di solidarietà proposta non era una delle tante, ma parte integrante del significato alla base del VII Incontro mondiale delle famiglie. «Un’esperienza di condivisione che deve essere accessibile a tutti», come più volte ha ribadito la Fondazione Milano Famiglie 2012. I parrocchiani hanno così raccolto collette per aiutare, spesso tramite i sacerdoti ambrosiani impegnati nelle missioni, famiglie che avevano espresso il desiderio di venire a Milano per il Papa, chiedendo al Fondo solo qualche contributo. In questo modo il Fondo ha potuto avere un ruolo di catalizzatore e moltiplicatore. All’iniziativa si può ancora contribuire, effettuando le donazioni sul numero di conto corrente, IT16Q0306901629100000014189, specificando nella causale “Gemellaggi for Family 2012”.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi