Al Convento dei Padri Cappuccini a Varese la tre giorni di formazione proposta dall’Azione Cattolica ai venti/trentenni per approfondire il tema dell’educazione

di Marta VALAGUSSA

giovani

Time out: ecco la tre giorni di formazione proposta dall’Azione Cattolica per tutti i giovani della diocesi, in calendario per il week-end del 6-8 novembre.

In un contesto culturale come il nostro, dove la formazione spesso non viene valorizzata soprattutto nel mondo giovanile, l’Azione Cattolica offre un tempo di pausa a tutti i giovani dai 20 ai 30 anni, proprio per approfondire il tema dell’educazione e della responsabilità nei confronti delle nuove generazioni. Prendersi cura dei più piccoli non è solo un chiaro dettame morale, ma è anche e soprattutto una richiesta precisa ed esplicita che Gesù ci fa nel Vangelo.

«Come suggerisce il nome che abbiamo scelto per questa iniziativa, la tre giorni vuole essere un momento di time out per riflettere insieme sul significato dell’essere educatori, per fare squadra e crescere insieme – dice Francesca Mapelli, responsabile diocesana del settore giovani di Ac -. Crediamo sia fondamentale formarci, non solo come giovani cristiani, ma anche come educatori. Di certo non è un compito facile quello di accompagnare i ragazzi che ci vengono affidati nel percorso della vita quotidiana, nel cammino di fede e all’interno della nostra associazione. Proprio per questo è necessario essere pronti».

L’appuntamento per tutti i giovani desiderosi di approfondire queste tematiche è presso il Convento dei Padri Cappuccini a Varese (via Borri 109): arrivo alle 19 di venerdì 6 novembre, conclusione alle 16 di domenica 8 novembre.

Info e iscrizioni: segreteria@azionecattolicamilano.it; tel. 02.58391328.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi