Il cardinale Scola presiederà una celebrazione eucaristica per i 40 anni del Movimento diocesano

Angelo Scola saluta

Sabato 19 novembre, alle 15, nel Duomo di Milano, il cardinale Angelo Scola presiederà una celebrazione eucaristica con il Movimento diocesano Terza Età.

La messa in cattedrale con l’Arcivescovo rappresenta il compimento delle celebrazioni per il quarantesimo anniversario del Movimento, fondato nel 1972 dal cardinale Giovanni Colombo. Aggregazione laicale di natura ecclesiale che opera all’interno del piano pastorale della Diocesi, punta ad aiutare gli anziani a scoprire il senso cristiano della loro età e a valorizzare il dono della longevità mediante la formazione permanente religiosa, culturale e sociale.

Il Movimento è presente in circa 400 parrocchie ambrosiane e conta quasi 10 mila aderenti. Gli iscritti e l’intera struttura si pongono al servizio della pastorale diocesana facendone propri gli orientamenti e offrendo specificamente nella parrocchia un supporto alla pastorale della terza età e della famiglia. Oltre alle attività sociali, culturali e formative, va ricordato l’impegno in ambito di volontariato, solidale e caritativo, praticato a livello personale e di gruppo nelle molte iniziative, in particolare a favore degli anziani soli.

Per il 40° di attività, sabato 12 novembre si è svolto a Milano il convegno “Educare in un mondo che cambia”, nel quale, dopo il saluto di monsignor Erminio De Scalzi, Amilcare Risi ha ricordato la storia del Movimento, mentre Paola Bignardi ha relazionato su “Il senso dell’educare oggi” e Maurizio Ambrosini su “Il ruolo dell’anziano nell’emergenza educativa di oggi”.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi